Maturità 2021
16 Giugno 2021
08:48

Come si svolge il colloquio alla Maturità 2021: le quattro fasi dell’orale

È cominciata la Maturità 2021: niente prove scritte, ma solo un maxi colloquio orale dalla durata di un’ora per i 540mila studenti italiani impegnati nell’esame di Stato. L’interrogazione si divide in quattro fasi, partendo dalla presentazione dell’elaborato, e continuando con la prova di italiano, l’analisi dell’argomento scelto dalla commissione e la presentazione dell’esperienza di PCTO (ex alternanza scuola lavoro).
A cura di Ida Artiaco
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Maturità 2021

È cominciata la Maturità 2021: da oggi, mercoledì 16 giugno, 540mila studenti italiani saranno impegnati con l'esame di Stato, che anche quest'anno non prevede prove scritte a causa dell'emergenza Coronavirus ma solo un maxi colloquio orale dalla durata di un'ora che i ragazzi sosterranno davanti alla commissione, composta da un presidente esterno e sei membri interni. L'interrogazione si svolge in quattro fasi, a cominciare dalla presentazione dell'elaborato, una sorta di tesina che i ragazzi hanno concordato con i Consigli di classe e sui cui hanno lavorato nelle scorse settimane. Ecco, allora, come si svolge il colloquio della Maturità 2021.

Le fasi del colloquio della Maturità

Il maxi orale della Maturità 2021 si divide in quattro fasi:

  • Discussione dell'elaborato nelle discipline di indirizzo. L'argomento centrale dell'elaborato è stato assegnato a ciascun studente dai loro docenti.
  • Discussione di un breve testo di letteratura italiana, già oggetto di argomento di studio, secondo quanto riportato nel documento del 15 maggio.
  • Analisi di un argomento scelto dalla commissione.
  • Presentazione dell'esperienza di PCTO – ex alternanza scuola lavoro – tramite relazione o presentazione multimediale.

La struttura dell'esame orale è stata rinnovata dal Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n.62, la riforma che disciplina i cambiamenti del nuovo esame di Stato. Secondo la riforma l'obiettivo del colloquio è quello di "accertare il conseguimento del profilo culturale, educativo e professionale della studentessa o dello studente". Si ricordi che per quanto riguarda la fase 3 o C del colloquio, la più temuta dagli studenti, il materiale oggetto di analisi è scelto preventivamente dalla sottocommissione – materiale costituito da un testo, o da un documento, un’esperienza, un progetto, un problema –  e finalizzato a favorire la trattazione dei nodi concettuali caratterizzanti le diverse discipline e del loro rapporto interdisciplinare.

Quale è il punteggio massimo dell'orale

Alla fine della giornata la sottocommissione assegna ad ogni candidato il punteggio Maturità 2021 che viene valutato sulla base della discussione dei quattro punti sopra evidenziati, oggetto del colloquio. Il punteggio massimo attribuibile è di 40 punti (non è previsto il minimo) che alla fine andranno a sommarsi ai punti (60 al massimo) dei crediti scolastici.

212 contenuti su questa storia
Maturità 2021, per la metà degli studenti "l'esame è stato più semplice del previsto"
Maturità 2021, per la metà degli studenti "l'esame è stato più semplice del previsto"
Esami di maturità 2021 in Campania: "È stato un anno complicato. Ma finalmente siamo in presenza"
Esami di maturità 2021 in Campania: "È stato un anno complicato. Ma finalmente siamo in presenza"
142.716 di Carmine Benincasa

Maturità 2021: le 10 frasi per augurare in bocca al lupo agli studenti

Maturità 2021: le 10 frasi per augurare in bocca al lupo agli studenti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni