7.653 CONDIVISIONI
30 Giugno 2022
15:06

Cameriera chiede il pagamento dello stipendio, picchiata a sangue dai titolari del ristorante

Una donna di 40 anni ha chiesto ai titolari del ristorante nel quale lavorava di poter avere lo stipendio pattuito ed è stata picchiata a sangue. La cameriera di Riva Trigoso è stata portata in ospedale con diverse contusioni e ferite alla testa.
A cura di Gabriella Mazzeo
7.653 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Una donna di 40 anni è stata picchiata a sangue per aver chiesto ai titolari del ristorante nel quale lavorava di avere lo stipendio. Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri di Riva Trigoso (Genova), la 40enne si è presentata presso il locale nel quale era stata impiegata come cameriera per chiedere quanto le era dovuto. In tutta risposta i due proprietari del ristorante l'avrebbero colpita in pieno volto per poi buttarla a terra e picchiarla a sangue fino all'arrivo delle autorità e dei soccorritori.

Secondo quanto verificato dalle forze dell'ordine, la 40enne sarebbe stata aggredita da almeno 4 persone sull'uscio del ristorante. Alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno chiamato in pochi minuti i carabinieri di Sestri Levante e il personale del 118. La donna è stata prima medicata sul posto e poi condotta al pronto soccorso di Lavagna con diverse contusioni e una ferita alla testa. Le forze dell'ordine hanno poi ascoltato la versione dei fatti dei titolari del negozio.

Non è chiaro per quanto tempo la 40enne abbia lavorato per il ristorante di Riva Trigoso e a quanto ammontassero gli stipendi arretrati che avrebbe dovuto ricevere dai due titolari del locale. Gli agenti hanno ascoltato anche le testimonianze dei passanti che per primi hanno chiamato le autorità dopo aver prestato soccorso alla donna ferita. La dinamica dei fatti è ancora da chiarire, ma da quanto accertato sembrerebbe che la 40enne, che forse aveva già interrotto il rapporto di lavoro con i due aggressori, abbia bussato alla porta del ristorante per chiedere quanto dovuto. A quel punto i titolari si sarebbero scagliati contro di lei prima a pugni e poi a calci. Le forze dell'ordine non hanno rilasciato ulteriori informazioni sull'identità della vittima 40enne e su quella dei due aggressori.

7.653 CONDIVISIONI
Chiede stipendi arretrati: la datrice di lavoro la prende a calci, schiaffi e le rompe un dente
Chiede stipendi arretrati: la datrice di lavoro la prende a calci, schiaffi e le rompe un dente
“Picchiata perché chiede di essere pagata”: indagato il datore di lavoro di Beauty
“Picchiata perché chiede di essere pagata”: indagato il datore di lavoro di Beauty
“Io, cameriera, lavoro 7 giorni su 7, se chiedo un giorno libero mi fanno ‘dispetti’: non è giusto”
“Io, cameriera, lavoro 7 giorni su 7, se chiedo un giorno libero mi fanno ‘dispetti’: non è giusto”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni