11 Gennaio 2022
20:00

Bologna, ritrovati resti umani in un sacco della spazzatura: con le ossa anche alcuni indumenti

Si indaga sul ritrovamento di alcuni resti umani chiusi in un sacco della spazzatura. Lo scheletro è stato rinvenuto nella mattinata odierna a San Lazzaro di Savena, in provincia di Bologna.
A cura di Gabriella Mazzeo
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Ossa umane sono state ritrovate nella mattinata di oggi 11 gennaio anella Bassa, in un'area vicino al torrente Indice, a San Lazzaro di Savena in provincia di Bologna. I resti, insieme ad alcuni residui di abbigliamento, sono stati rinvenuti in un sacco nero dell'immondizia. A individuarlo un uomo che stava effettuando lavori di pulizia sulle sponde del corso d'acqua. Proprio lui ha chiamato le forze dell'ordine del luogo per gli accertamenti del caso. Lo scheletro, presumibilmente di un uomo. è stato prelevato dagli agenti per poi essere consegnato al Dos di Bologna. Secondo il medico legale, l'uomo sarebbe deceduto in un periodo antecedente al 2019. Sui resti è stata disposta l'autopsia dall'autorità giudiziaria

Non sono state rese note ulteriori informazioni sul ritrovamento. Secondo le prime notizie, lo scheletro è stato rinvenuto ancora intatto all'interno del sacco nero della spazzatura. Un ritrovamento che ha scosso l'intera comunità di San Lazzaro di Savena. All'interno del sacco nero non sono stati trovati documenti che potessero dare un nome al corpo. Secondo il medico legale si tratterebbe di un cadavere datato, eppure la conservazione è apparsa buona ai militari che hanno recuperato il sacco. Il luogo del ritrovamento è stato battuto al setaccio dagli uomini delle forze dell'ordine. I contorni della vicenda potranno essere chiariti solo nei prossimi giorni con ulteriori accertamenti. Per ora i dettagli sono ancora sconosciuti.

Gli agenti mantengono il massimo riserbo in attesa di nuove certezze. Nel frattempo si lavora per escludere che i resti possano appartenere a persone scomparse in Emilia Romagna e mai ritrovate. Le ricerche sono da collocarsi, almeno secondo i primi rilievi, negli anni precedenti al 2019. La vittima sarebbe infatti deceduta prima di quell'anno.

Brittanee Drexel scompare nel nulla durante le vacanze, i resti ritrovati 13 anni dopo
Brittanee Drexel scompare nel nulla durante le vacanze, i resti ritrovati 13 anni dopo
17 di Videonews
Adolescente scompare nel nulla durante le vacanze, i resti di Brittanee ritrovati 13 anni dopo
Adolescente scompare nel nulla durante le vacanze, i resti di Brittanee ritrovati 13 anni dopo
La marcia nera di Milano: saluti romani per Sergio Ramelli e uno striscione "onore ai camerati caduti"
La marcia nera di Milano: saluti romani per Sergio Ramelli e uno striscione "onore ai camerati caduti"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni