2.857 CONDIVISIONI
24 Giugno 2019
16:31

Bimbo annegato a Mirabilandia, folla a Castrocaro Terme per il funerale di Edoardo

Si sono svolti a Castrocaro Terme i funerali di Edoardo Bassani, il bimbo di 4 anni morto annegato in una delle piscine di Mirabilandia, il parco divertimenti di Ravenna. Presenti il nonno paterno, Giovanni, il papà e la mamma del piccolo, che non ha mai smesso di piangere. Proclamato in città il lutto cittadino.
A cura di Ida Artiaco
2.857 CONDIVISIONI

C'è una ruspa di plastica in miniatura, il suo giocattolo preferito, sulla bara bianca di Edoardo Bassani, il bimbo di 4 anni morto annegato lo scorso mercoledì 19 giugno in una delle piscine di "Mirabeach", l'area acquatica di Mirabilandia, il parco divertimenti di Ravenna. Tante le persone che hanno deciso di dare un ultimo saluto al piccolo durante i funerali, che si sono svolti nel pomeriggio di oggi, lunedì 24 giugno, nella chiesa di San Niccolò e San Francesco a Castrocaro Terme, dove è stato anche dichiarato il lutto cittadino. I negozi sono rimasti chiusi e le saracinesche abbassate per tutta la durata della funzione. Presente il nonno paterno, Giovanni, imprenditore molto conosciuto in zona, che nelle scorse ore ha condiviso su YouTube due video per ricordare il nipotino, e che è rimasto tutto il tempo in piedi e con le mani sul feretro.

Insieme a lui anche il papà e la mamma del bambino, che risulta tra i 10 indagati per omicidio colposo, nell'ambito dell'inchiesta di cui è titolare il pubblico ministero Daniele Barberini, e che non ha smesso di piangere un momento. Stando a quanto evidenziato dalle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza del parco, la donna avrebbe lasciato il figlio vicino ad una piscina, dicendogli di restare fermo lì perché sarebbe tornata presto, ma il bambino si sarebbe poi allontanato, forse attirato dalla baby-dance prima di annaspare nell'acqua di una vasca profonda 110 centimetri, in cui è rimasto privo di conoscenza per 3 minuti. Tuttavia, l'avvocato nominato dalla madre, il legale difensore Giovanni Zauli del Foro di Forli, non ha usato mezzi termini per difendere pubblicamente la sua assistita: "La madre di Edoardo sarà prosciolta e non arriverà al dibattimento – ha detto -. La responsabilità di quanto accaduto è di chi doveva sorvegliare sulla sicurezza delle persone".

La teoria della morte per annegamento è stata confermata anche dai risultati dell'autopsia, che è stata effettuata nei giorni scorsi. Intanto, continuano le indagini per ricostruire l'esatta dinamica di quanto successo.

2.857 CONDIVISIONI
Consegnano il loro bimbo ai militari Usa per paura dei talebani, neonato sparito nel nulla a Kabul
Consegnano il loro bimbo ai militari Usa per paura dei talebani, neonato sparito nel nulla a Kabul
Funerali Tullio e Giuseppe, uccisi a Ercolano: dolore e rabbia all'esterno della chiesa
Funerali Tullio e Giuseppe, uccisi a Ercolano: dolore e rabbia all'esterno della chiesa
101.319 di Fanpage.it Napoli
Omicidio alla stazione di Rimini, 70enne muore dissanguato dopo una coltellata alla gola
Omicidio alla stazione di Rimini, 70enne muore dissanguato dopo una coltellata alla gola
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni