602 CONDIVISIONI

Autobus che trasporta studenti a scuola prende fuoco nel traffico di Correggio: vigili del fuoco sul posto

Un autobus di linea che trasportava gli studenti a scuola ha preso fuoco questa mattina a Correggio. Fortunatamente i ragazzi, insieme all’autista, sono scesi dal bus appena hanno avvertito l’odore di fumo e non vi sono feriti o coinvolti. Le operazioni di spegnimento sono in corso.
A cura di Gabriella Mazzeo
602 CONDIVISIONI
L'autobus in fiamme a Correggio
L'autobus in fiamme a Correggio

Un autobus di linea di Correggio ha preso fuoco dopo aver fatto scendere gli studenti diretti a scuola per l'inizio delle lezioni. Il tutto è accaduto questa mattina qualche minuto prima delle 8 del mattino nel terminal di piazzale Due Agosto a Correggio, a ridosso del centro storico.

L'autobus aveva appena fatto scendere gli studenti diretti a scuola quando ha preso fuoco nel traffico mattutino. Immediata la mobilitazione dei vigili del fuoco, giunti da Reggio e da Carpi per domare il rogo. Dall'autobus in fiamme si è alzata una lunga colonna di fumo, visibile a chilometri di distanza. I residenti della zona, inoltre, hanno udito una forte esplosione dovuta allo scoppio degli pneumatici per l'effetto del calore sprigionato dall'incendio.

Immagine

Sul posto è stata inviata un'ambulanza della vicina sede della Croce rossa, con la mobilitazione di altri mezzi di soccorso per far fronte a possibili emergenze sanitarie legate ai casi di intossicazione da fumo che possono verificarsi in questi casi.

Immagine

L'autista è riuscito a far evacuare subito i passeggeri che si sono messi in salvo quando hanno sentito il forte odore di fumo. Le prime fiamme sono arrivate poco dopo, quando il bus si è fermato al terminal. Comprensibile la tensione e la preoccupazione di molti genitori che si trovavano sul posto o che hanno appreso la notizia dai social network. Mobilitate le forze dell'ordine con polizia locale e carabinieri che hanno chiuso l'area per motivi di sicurezza.

Sono stati avviati accertamenti pure per verificare eventuali conseguenze sull’ambiente e la salubrità dell'aria provocate dal fumo dell’incendio. Molti genitori si sono recati in centro per riportare i figli a casa: gli studenti, infatti, avrebbero ricevuto indicazione di indossare la mascherina a causa del fumo provocato dal rogo e sarebbero in attesa di istruzioni da parte dei vigili del fuoco.

602 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views