272 CONDIVISIONI
25 Settembre 2022
17:17

Allerta meteo rossa e arancione lunedì 26 settembre per temporali e maltempo: le regioni a rischio

La Protezione Civile ha valutataoper domani lunedì 26 settembre una allerta rossa per la Basilicata, una allerta arancione in cinque regioni e una allerta gialla in 11 regioni.
A cura di Antonio Palma
272 CONDIVISIONI

Allerta meteo massima per maltempo e temporali lunedì 26 settembre su molte zone del centro sud Italia. La vasta area di bassa pressione, che ha colpito il centro nord, si sposterà nelle prossime ore sempre più a sud con fenomeni meteorologici intensi che potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche in molte zone del paese.

Maltempo, domani allerta meteo arancione in 5 regioni e gialla in 11 regioni

In base ai fenomeni in atto e alle previsioni meteo disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile, d’intesa con le regioni coinvolte, ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende il precedente decretando una allerta rossa per la Basilicata e una allerta arancione in cinque regioni: su parte della Calabria, in Molise, Puglia, settori della Basilicata e in Campania. Allerta gialla infine in 11 regioni: Si tratta dei restanti settori di Calabria, Campania e Basilicata, sul Lazio, Marche, parti di Molise e Puglia, Abruzzo, Sicilia, Umbria e Sardegna.

L'avviso di allerta meteo per lunedì 26 settembre

L’avviso di allerta meteo prevede già dal pomeriggio di oggi venti da forti a burrasca a prevalente componente meridionale su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, con mareggiate lungo le coste esposte. Inoltre, dalle prime ore di domani, lunedì 26 settembre, si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale di forte intensità, su Sicilia, specialmente sui settori occidentali e meridionali, Basilicata e Calabria. Dal primo mattino di domani, infine, si prevede il persistere di precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale di forte intensità su Campania e Puglia.

Maltempo lunedì 26 settembre, i settori a rischio

Il maltempo sull’Italia, in particolare persisterà dunque su gran parte delle regioni meridionali, domani 26 settembre, a causa dello stazionamento di correnti perturbate che continueranno ad apportare piogge, anche diffuse, ed un rinforzo della ventilazione dai quadranti meridionali. Nella giornata di domani precipitazioni sparse su tutto il Sud, Lazio, Umbria, Abruzzo, Molise e Marche. Nel resto del Paese alternanza tra sole e nubi, con isolati rovesci nel corso del giorno su Venezie, Bassa Toscana e Sardegna. Possibili temporali di forte intensità soprattutto fra Basso Lazio, Campania, Abruzzo, Molise e nord della Puglia.

Scuole chiuse lunedì 26 settembre per allerta meteo

A seguito delle persistenti condizioni di maltempo intenso e delle allerte meteo, per la giornata di domani 26 settembre diversi comuni hanno annunciato ordinanze per la chiusura delle scuole non destinate a seggio elettorale. Scuole chiuse a Napoli, ma anche in altri comuni della Campania. I sindaci di Portici e San Giorgio a Cremano hanno disposto la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado, e la stessa misura è stata adottata anche dai sindaci di Afragola, Caivano e Cardito. Lunedì scuole di ogni ordine e grado chiuse anche Benevento, e Caserta. Scuole chiuse lunedì anche per i comuni casertani di San Nicola la Strada, Mondragone, Santa Maria Capua Vetere, Capua, Piedimonte Matese e Santa Maria a Vico.

Tutte le allerte meteo di lunedì 26 settembre

Elevata criticità per rischio idrogeologico / allerta rossa:
Basilicata: Basi-B, Basi-A1
Moderata criticità per rischio idraulico / allerta arancione:
Calabria: Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
Moderata criticità per rischio temporali / allerta arancione:
Calabria: Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro
Puglia: Basso Fortore, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica
Moderata criticità per rischio idrogeologico / allerta arancione:
Basilicata: Basi-E2, Basi-A2, Basi-E1, Basi-D, Basi-C
Campania: Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Tanagro, Tusciano e Alto Sele, Alta Irpinia e Sannio, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro
Puglia: Basso Fortore, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto, Sub-Appennino Dauno, Puglia Centrale Adriatica, Puglia Centrale Bradanica
Ordinaria criticità per rischio idraulico / allerta gialla:
Basilicata: Basi-B, Basi-A1
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale
Campania: Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Tanagro, Tusciano e Alto Sele, Alta Irpinia e Sannio, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana
Lazio: Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri
Marche: Marc-2, Marc-1, Marc-6, Marc-5, Marc-4, Marc-3
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Litoranea, Alto Volturno – Medio Sangro
Puglia: Basso Fortore, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Gargano e Tremiti, Basso Ofanto
Umbria: Trasimeno – Nestore, Alto Tevere
Ordinaria criticità per rischio temporali / allerta gialla:
Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro, Bacino del Pescara, Bacino dell'Aterno, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano
Basilicata: Basi-B, Basi-E2, Basi-A2, Basi-E1, Basi-A1, Basi-D, Basi-C
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti
Marche: Marc-2, Marc-1, Marc-6, Marc-5, Marc-4, Marc-3
Puglia: Bacini del Lato e del Lenne, Salento
Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico
Umbria: Chiani – Paglia, Trasimeno – Nestore, Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere
Ordinaria criticità per rischio idrogeologico / allerta gialla:
Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro, Bacino del Pescara, Bacino dell'Aterno, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano
Calabria: Versante Jonico Meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale
Lazio: Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti
Marche: Marc-2, Marc-1, Marc-6, Marc-5, Marc-4, Marc-3
Puglia: Bacini del Lato e del Lenne, Salento
Sardegna: Campidano, Bacini Montevecchio – Pischilappiu, Bacini Flumendosa – Flumineddu, Iglesiente, Bacino del Tirso
Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria, Nord-Orientale, versante ionico, Bacino del Fiume Simeto, Sud-Orientale, versante ionico
Umbria: Chiani – Paglia, Trasimeno – Nestore, Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere

272 CONDIVISIONI
Allerta meteo gialla per lunedì 14 novembre per maltempo e temporali, le regioni a rischio
Allerta meteo gialla per lunedì 14 novembre per maltempo e temporali, le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla mercoledì 30 novembre per temporali: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione e gialla mercoledì 30 novembre per temporali: le regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione domani 26 novembre per temporali e nubifragi: le Regioni a rischio
Maltempo, allerta meteo arancione domani 26 novembre per temporali e nubifragi: le Regioni a rischio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni