28 Giugno 2022
18:00

Allerta meteo domani 29 giugno per maltempo e temporali: le regioni a rischio

Il maltempo torna a interessare l’Italia e la Protezione civile ha valutato per domani, mercoledì 29 giugno, una allerta meteo gialla in 4 regioni del Nord.
A cura di Ida Artiaco

Mentre la maggior parte dell'Italia continua ad essere nella morsa del caldo africano, con decine di città da bollino rosso per temperature vicine ai 40 gradi, una parte della Penisola è alle prese con piogge e temporali. Per questo, la Protezione civile ha deciso di dichiarare allerta meteo gialla su quattro regioni, per rischio temporali, per la giornata di domani, mercoledì 29 giugno: si tratta di Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Veneto. Attese anche grandinate come quelle di ieri. Tre di queste presentano anche una allerta gialla per rischio idrogeologico.  Ecco, di seguito, tutto quello che c'è da sapere.

Maltempo e allerta meteo domani, i settori delle 4 Regioni a rischio

Come si legge sul sito ufficiale della Protezione civile, l'allerta meteo gialla riguarda tre regioni. Eccole nel dettaglio:

  • Ordinaria criticità per rischio temporali (allerta gialla):
    Friuli Venezia Giulia: Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino dell'Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia, Bacino del Livenza e del Lemene, Bacino di Levante / Carso;
    Lombardia: Bassa pianura centro-orientale, Bassa pianura orientale, Appennino pavese, Valchiavenna, Laghi e Prealpi orientali, Nodo Idraulico di Milano, Pianura centrale, Alta pianura orientale, Bassa pianura occidentale, Bassa pianura centro-occidentale, Media-bassa Valtellina, Alta Valtellina, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica;
    Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento
    Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento, Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Alto Piave, Adige-Garda e monti Lessini, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige.
  • Ordinaria criticità per rischio idrogeologico (allerta gialla):
    Friuli Venezia Giulia: Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino dell'Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia, Bacino del Livenza e del Lemene, Bacino di Levante / Carso
    Lombardia: Bassa pianura centro-orientale, Bassa pianura orientale, Appennino pavese, Valchiavenna, Laghi e Prealpi orientali, Nodo Idraulico di Milano, Pianura centrale, Alta pianura orientale, Bassa pianura occidentale, Bassa pianura centro-occidentale, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica
    Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Bolzano.

Le previsioni meteo per mercoledì 29 giugno

Secondo le previsioni meteo di domani, mercoledì 29 giugno, mentre al Centro ci sarà il sole accompagnato ancora da temperature record, al Nord ci saranno piogge sparse e temporali principalmente nel Nord-Est dovute ella coda di una perturbazione atlantica che sta interessando l'Europa centrale. Al mattino pioverà anche in Emilia Romagna, nell’alta Toscana, nella Lombardia orientale. Nella notte sono previste piogge nell’alto Piemonte e in Friuli Venezia Giulia e temporali in Trentino-Alto Adige. Caronte insisterà invece sul resto del Paese: attese punte di 39 gradi a Bari, 37 a Catanzaro e 32 a Napoli.

Allerta meteo venerdì 29 luglio per maltempo e temporali: le regioni a rischio
Allerta meteo venerdì 29 luglio per maltempo e temporali: le regioni a rischio
Allerta meteo sabato 6 agosto per temporali e maltempo: le regioni a rischio
Allerta meteo sabato 6 agosto per temporali e maltempo: le regioni a rischio
Allerta meteo domani 10 agosto per temporali e maltempo: l'elenco delle 7 regioni a rischio
Allerta meteo domani 10 agosto per temporali e maltempo: l'elenco delle 7 regioni a rischio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni