184 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Allerta caldo da oggi sull’Italia, quando torna il fresco dopo Nerone: le previsioni meteo

L’anticiclone Nerone farà alzare le temperature anche fino a 40 gradi, in molte regioni d’Italia, specialmente a Nord. C’è però una data per la fine di quest’ultima fiammata africana. E per il ritorno del maltempo.
A cura di Biagio Chiariello
184 CONDIVISIONI
Immagine

Non sarà un caldo "terrificante", come ci ha anticipato il colonnello Mario Giuliacci, ma i prossimi giorni saranno sicuramente difficili, sicuramente afosi.

L’anticiclone africano Nerone infatti pare voler insistere sull’Italia fino agli ultimi giorni di agosto. E, secondo le previsioni meteo, fino a sabato 26 agosto infuocherà gran parte delle nostre regioni con temperature fino a 40 gradi tra il Centro e il Sud.

Col gran caldo aumenterà pure il tasso di umidità rendendo le notti tropicali, ovvero con valori praticamente sempre sopra i 22-23°C. Da domani però la situazione dovrebbe finalmente cambiare col ritorno del fresco e, in alcuni casi, anche del maltempo. 

Dove farà più caldo: le previsioni meteo della settimana

Saranno sicuramente le regioni centro-settentrionali a dover fare i conti con l'intensificarsi di Nerone. Fino a sabato 26 quindi i valori massimi diurni raggiungeranno facilmente i 37-39°C in Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Veneto, Piemonte: saranno Milano, Roma, Firenze, Bologna, Padova, Pavia, Alessandria, Torino, Mantova, Bolzano, Terni, le città più calde.

Nelle regioni meridionali si dovrebbe respirare un po' di più con le temperature più alte che toccheranno i 36-37°C su tarantino, casertano, siracusano, agrigentino e coste ioniche della Basilicata, altrove non si andrà oltre i 32-34°C.

Quanto dura l'effetto dell'anticiclone africano Nerone

I meteorologi prevedono che quest'ultima fiammata dell'estate 2023 si concluderà sabato 26. Già da domenica 27 un ciclone in arrivo dal Regno Unito dovrebbe lambire il Mar Mediterraneo e quindi l’Italia.

Giuliacci ci ha già anticipato che verso la fine della settimana "avremo un brusco calo delle temperature anche di dieci gradi al centro nord e di cinque o sei gradi al sud”. Tutta colpa di “una fase temporalesca che dal 27 agosto fino al 3 di settembre rinfrescherà tutta l’Italia”.

Quando torna il maltempo dopo l'ondata di caldo

Quindi è da domenica 27 agosto che ci sarà il tanto atteso cambio di scenario grazie al fronte atlantico che transiterà sull'Italia portando maltempo dapprima al Nord, poi all'inizio della settimana successiva (quindi tra il 28 e il 30) anche al Centro Sud.

Così sarà messo il punto finale alla terza ondata di caldo dell'estate.

In particolare, il contrasto termico tra suolo e aria potrebbe dar luogo a temporali violenti con possibili grandinate e forti raffiche di vento. Inesorabile sarà il crollo termico, anche di 10-12°C rispetto a questi giorni.

184 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views