173 CONDIVISIONI
Richiami e ritiri di prodotti alimentari
27 Ottobre 2021
15:32

Allarme uova contaminate da salmonella nei supermercati, scatta richiamo del Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha pubblicato in data odierna un avviso di richiamo per “Uova fresche categoria A” a marchio “L’uovo fresco del Raparo Ovo“, di Azienda Agro Avicola OVO di Antonio Aloisio- C.da Galdo- 85030 San Chirico Raparo (PZ). Il motivo è legato ad un rischio microbiologico, cioè la possibile presenza di Salmonella typhimurium.
A cura di Biagio Chiariello
173 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Richiami e ritiri di prodotti alimentari

Nella stessa giornata del richiamo delle Mini Cotolette Vegetali di Almaverde Bio, nell'apposita sezione sul sito del Ministero della Salute è apparsa un'allerta alimentare riguardante L’uovo fresco del Raparo Ovo a causa di un rischio microbiologico. In questo caso sull’avviso di richiamo non è specificata la data esatta dei controlli effettuati, mentre sul sito la data di pubblicazione dell’allerta è quella del 27 ottobre 2021.

Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 6 uova dal lotto 04.11.2021 al lotto 16.11.2021. Le uova fresche richiamate sono state prodotte dall’Azienda Agro Avicola OVO di Antonio Aloisio nello stabilimento di C.da Galdo- a San Chirico Raparo in provincia di Potenza. La data di scadenza o termine minimo di conservazione è entro 28 giorni dalla data di ovodeposizione, mentre l’unità di vendita è rappresentata dalla confezione da 6 uova.

Il motivo del richiamo è un rischio microbiologico, cioè la possibile presenza di Salmonella typhimurium. Nelle avvertenze i consumatori che abbiano già acquistato tali lotti sono pregati di non mangiarli, ma di riportarli presso il punto vendita di acquisto.

La salmonella può portar a sintomi di svariata natura dai semplici disturbi del tratto gastrointestinale, fino a forme cliniche più gravi. Nei casi più gravi possono verificarsi batteriemie o infezioni focali a carico per esempio di ossa e meningi, ma ciò accade soprattutto in soggetti fragili come anziani, bambini e soggetti con deficit a carico del sistema immunitario. Nella maggior parte dei casi la salmonella non dà gravi conseguenze e in alcuni soggetti può essere addirittura asintomatica.

173 CONDIVISIONI
Polpa di granchio ritirata dai supermercati: l'allerta alimentare del Ministero, rischio listeria
Polpa di granchio ritirata dai supermercati: l'allerta alimentare del Ministero, rischio listeria
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Allerta alimentare, salame strolghino ritirato da commercio: scoperta presenza di Listeria
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Salsiccia di suino ritirata dai supermercati. L'allerta alimentare del Ministero
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni