221 CONDIVISIONI
12 Settembre 2013
11:46

All’ospedale la rimandano a casa per due volte, partorisce in auto

E’ accaduto ad una signora di Milano che ora annuncia una denuncia contro l’ospedale che ha messo a rischio la vita della piccola e della mamma che fortunatamente stanno bene.
A cura di A. P.
221 CONDIVISIONI

Incredibile vicenda quella accaduta ad una signora di Milano che dopo essere stata rimandata per ben due volte a casa dall'ospedale milanese nel quale si era recata ha finito per partorire in auto. Come ricostruisce il Corriere della Sera all'alba di martedì la signora, alla sua seconda gravidanza, era partita con il marito dalla periferia sud del capoluogo lombardo per recarsi al pronto soccorso dell'Ospedale Buzzi con le contrazioni, ma dopo una visita i medici l'hanno rassicurata spiegando che mancava ancora del tempo spiegando che poteva tornare a casa . Stessa scena più tardi nel pomeriggio con la donna visitata e rispedita a casa. Appena un'ora dopo, però la donna ha capito di essere ad un passo dal parto e insieme al marito si è avviata nuovamente in ospedale, ma ormai era troppo tardi così ha partorito la sua piccola in auto.

Fortunatamente per la neonata, chiamata Greta, nessun problema, anche se i genitori sono pronti a sporgere denuncia contro l'ospedale che poteva mettere a rischio la vita della piccola.  "Mi tenevo al sedile dell'auto e alle maniglie, sentivo che la bambina stava nascendo, avevo paura di schiacciarla. Mio marito continuava ad accelerare, è stato pericoloso, ma ormai non avevamo più scelta" ha raccontato la donna, aggiungendo "Così la bambina è nata, l'ho tirata su, me la sono appoggiata sulla pancia, pelle a pelle, a quel punto ho solo sperato che andasse tutto bene". Arrivati nel più vicino pronto soccorso, quello dell'Ospedale San Paolo, i medici hanno prestato soccorso a neonata e mamma che stanno bene. "Credo che faremo una denuncia, siamo stati fortunati, ma una cosa del genere non è accettabile" ha concluso la donna.

221 CONDIVISIONI
Bologna, partorisce in auto grazie all'aiuto di un'infermiera in videochiamata
Bologna, partorisce in auto grazie all'aiuto di un'infermiera in videochiamata
Firenze, piomba con l'auto su un'area pedonale e investe cinque persone, tra cui due bambini
Firenze, piomba con l'auto su un'area pedonale e investe cinque persone, tra cui due bambini
Incidente Argenta, scontro tra due auto: morte due ragazze di 20 e 21 anni
Incidente Argenta, scontro tra due auto: morte due ragazze di 20 e 21 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni