2 CONDIVISIONI

Agenzia delle Entrate, ai dipendenti un’e-mail per denunciare i corrotti

Nuovo piano anti corruzione dell’Agenzia delle Entrate che prevede la collaborazione dei dipendenti nel denunciare atti di corruzione.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Antonio Palma
2 CONDIVISIONI
Immagine

Nuovo piano anti corruzione da patte dell'Agenzia delle Entrate che prevede il coinvolgimento degli stessi dipendenti. Ad annunciarlo questa mattina è stato lo stesso neo direttore dell'Agenzia, Rossella Orlandi, che ha invitato i dipendenti dell'Ente pubblico a denunciare i fenomeni corruttivi di cui vengono a conoscenza "con coraggio, perché saranno tutelati". Uno dei punti cardine del nuovo piano infatti sarà una email a cui i dipendenti potranno scrivere per denunciare i casi di corruzione. "Stiamo lavorando ad un piano nazionale contro la corruzione, nei prossimi giorni metteremo a disposizione dei 40mila dipendenti una mail per denunciare i casi di corruzione, in completa privacy e tutela" ha annunciato la numero uno dell'Agenzia delle Entrate, aggiungendo: "Ci saranno garanzie e per questo ho previsto che non ci si limiti alla mail ma che ci sia un vero e proprio centro di ascolto, con persone che raccolgano le denuncie e che ascoltino".

"Non possono limitarsi a girarsi dall’altra parte"

"Non è una delazione ma se siamo in un ufficio sappiamo se qualcosa non va. E il vero male, come dice Don Mazzi, è in chi guarda e lascia passare" ha insistito Rossella Orlandi invitando i dipendenti a collaborare. A questo impegno sono chiamati anche i dirigenti "perché accettare un incarico non è avere un pennacchio ma significa fare sacrifici, fare scelte, anche difficili". "Serve che il dipendente delle Entrate comprenda il valore sociale e civile del proprio lavoro" ha sottolineato il direttore, aggiungendo: "non possono limitarsi a girarsi dall’altra parte. Tutti devono credere che siamo imparziali e che rispettiamo la legge. Altrimenti il danno è enorme. E non c’è la scusa delle troppe norme, con un’ipertrofia normativa che porta all’anoressia etica". "Il fenomeno della corruzione nell'Agenzia è limitato ma lo faremo scomparire" ha concluso Orlandi.

2 CONDIVISIONI
Agenzia delle entrate-Riscossione, annunciate 1.500 assunzioni nel prossimo triennio
Agenzia delle entrate-Riscossione, annunciate 1.500 assunzioni nel prossimo triennio
Tasse, l'Agenzia delle Entrate ha recuperato 31 miliardi di euro dall'evasione fiscale nel 2023
Tasse, l'Agenzia delle Entrate ha recuperato 31 miliardi di euro dall'evasione fiscale nel 2023
Chi ci guadagna con la nuova Irpef 2024 e quanto bisogna pagare, spiegato dall'Agenzia delle Entrate
Chi ci guadagna con la nuova Irpef 2024 e quanto bisogna pagare, spiegato dall'Agenzia delle Entrate
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni