15 Dicembre 2014
15:47

Agenzia delle Entrate, ai dipendenti un’e-mail per denunciare i corrotti

Nuovo piano anti corruzione dell’Agenzia delle Entrate che prevede la collaborazione dei dipendenti nel denunciare atti di corruzione.
A cura di Antonio Palma

Nuovo piano anti corruzione da patte dell'Agenzia delle Entrate che prevede il coinvolgimento degli stessi dipendenti. Ad annunciarlo questa mattina è stato lo stesso neo direttore dell'Agenzia, Rossella Orlandi, che ha invitato i dipendenti dell'Ente pubblico a denunciare i fenomeni corruttivi di cui vengono a conoscenza "con coraggio, perché saranno tutelati". Uno dei punti cardine del nuovo piano infatti sarà una email a cui i dipendenti potranno scrivere per denunciare i casi di corruzione. "Stiamo lavorando ad un piano nazionale contro la corruzione, nei prossimi giorni metteremo a disposizione dei 40mila dipendenti una mail per denunciare i casi di corruzione, in completa privacy e tutela" ha annunciato la numero uno dell'Agenzia delle Entrate, aggiungendo: "Ci saranno garanzie e per questo ho previsto che non ci si limiti alla mail ma che ci sia un vero e proprio centro di ascolto, con persone che raccolgano le denuncie e che ascoltino".

"Non possono limitarsi a girarsi dall’altra parte"

"Non è una delazione ma se siamo in un ufficio sappiamo se qualcosa non va. E il vero male, come dice Don Mazzi, è in chi guarda e lascia passare" ha insistito Rossella Orlandi invitando i dipendenti a collaborare. A questo impegno sono chiamati anche i dirigenti "perché accettare un incarico non è avere un pennacchio ma significa fare sacrifici, fare scelte, anche difficili". "Serve che il dipendente delle Entrate comprenda il valore sociale e civile del proprio lavoro" ha sottolineato il direttore, aggiungendo: "non possono limitarsi a girarsi dall’altra parte. Tutti devono credere che siamo imparziali e che rispettiamo la legge. Altrimenti il danno è enorme. E non c’è la scusa delle troppe norme, con un’ipertrofia normativa che porta all’anoressia etica". "Il fenomeno della corruzione nell'Agenzia è limitato ma lo faremo scomparire" ha concluso Orlandi.

Brunetta attacca un lavoratore: “Sei un dipendente? E allora che c***o parli?”
Brunetta attacca un lavoratore: “Sei un dipendente? E allora che c***o parli?”
91 di Videonews
Macron: “La Francia è entrata in economia di guerra: non possiamo più vivere come un anno fa”
Macron: “La Francia è entrata in economia di guerra: non possiamo più vivere come un anno fa”
Bonus 200 euro, il modello di autocertificazione in pdf da scaricare per i dipendenti
Bonus 200 euro, il modello di autocertificazione in pdf da scaricare per i dipendenti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni