2.723 CONDIVISIONI
15 Aprile 2022
18:03

Il giardino delle vergini, un posto segreto di Milano dove possono entrare solo le donne

Forse non tutti sanno che a Milano esiste un giardino segreto dove solo le donne possono entrare e per questo è conosciuto come il “Giardino delle Vergini”.
A cura di Clara Salzano
2.723 CONDIVISIONI
Il giardino delle vergini nell’Università Cattolica di Milano – Credit Università Cattolica di Milano
Il giardino delle vergini nell’Università Cattolica di Milano – Credit Università Cattolica di Milano

Milano è una città che svela la sua bellezza gradualmente, in modo discreto, a chi ha la curiosità di scoprirla. Non gode certamente di un panorama mozzafiato né di un mare che luccica ma Milano gode di una bellezza nascosta che si mostra a chi la sa guardare. Probabilmente non tutti sanno che nel capoluogo meneghino esiste un giardino segreto all'interno dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano dove solo le donne possono entrare e per questo è conosciuto come il "giardino delle vergini", intitolato a Santa Caterina d’Alessandria.

L’Università Cattolica di Milano
L’Università Cattolica di Milano

Santa Caterina d’Alessandria era vergine, martire, santa ed è la protettrice degli studi. A lei è intitolato il giardino delle vergini, un piccolo gioiello di Milano nascosto tra i meravigliosi cortili dell’Università Cattolica di Milano. Questo luogo segreto è dedicato esclusivamente alle donne ed esiste dal 1928 quando fu destinato alle giovani studentesse. Situato in fondo al porticato centrale dell'Università, lungo il percorso che conduce all'Aula Magna, questo luogo poco conosciuto anche agli stessi milanesi, è un'oasi di pace che solo le donne possono ammirare. I custodi dell'Ateneo precludono infatti l'ingresso alle persone di sesso maschile proprio per preservare l'esclusività del giardino.

Uno dei cortili dell’Università Cattolica
Uno dei cortili dell’Università Cattolica

Il giardino delle vergini è caratterizzato da numerose tipologie di piante ed alberi disposte lungo un disegno di linee ortogonali. Questo luogo segreto è "un frammento del Viridario Magno, ossia di un tipico giardino tardo medievale diffuso soprattutto nell’Italia settentrionale", si legge sul sito dell'Università che riconosce al giardino un ruolo simbolico trovandosi vicino al luogo dove avvenne la conversione di Sant'Agostino.

Il Giardino di Santa Caterina d’Alessandria
Il Giardino di Santa Caterina d’Alessandria
2.723 CONDIVISIONI
I giardini segreti più belli di Milano, luoghi nascosti dove rilassarsi all'aria aperta
I giardini segreti più belli di Milano, luoghi nascosti dove rilassarsi all'aria aperta
C'è un posto vicino a Milano dove si possono accarezzare gli alpaca
C'è un posto vicino a Milano dove si possono accarezzare gli alpaca
La lotta delle donne continua a fiorire nel Giardino dei Giusti di Milano e Roma
La lotta delle donne continua a fiorire nel Giardino dei Giusti di Milano e Roma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni