20 CONDIVISIONI
Quale compro

Pulizia del viso fai da te: come farla a casa con 5 semplici passaggi

La pulizia del viso è importante per liberare la pelle da impurità e punti neri. Possiamo farla a casa con prodotti naturali seguendo dei semplici consigli o affidandoci ai migliori marchi in circolazione. Ecco quali sono i passaggi da seguire.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Quale Compro Team
20 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Molto spesso ci ricordiamo della pulizia dal viso quando dobbiamo partecipare ad un evento e vogliamo una pelle perfetta e libera da imperfezioni, acne e punti neri. In realtà la pulizia del viso dovrebbe essere un'abitudine quotidiana, per ridurre le impurità, rimuovere le cellule morte e i punti neri, proteggere l'epidermide dallo smog e dai residui di trucco.

Per la beauty routine non è necessario andare dall'estetista; utilizzando le giuste creme o preparando delle maschere casalinghe, è possibile effettuare una pulizia del viso fai da te, ottenendo una pelle più liscia e idratata e un viso più luminoso.

Come eseguire la pulizia del viso per avere una pelle perfetta

Una pulizia del viso completa non porta via così tanto tempo come si potrebbe pensare. Ritagliatevi un momento tutto per voi, appena svegli o prima di andare a dormire e seguite pochi e semplici passaggi per prendervi cura del vostro viso: vi sentirete coccolati e sereni.

Ecco quali sono i passaggi da eseguire per una perfetta pulizia del viso fai da te.

1. Preparare la pelle alla pulizia

La prima cosa da fare è aprire i pori della pelle per prepararla alla pulizia del viso. I pori infatti sono importanti per la traspirazione della pelle e spesso quelli del viso possono infiammarsi, dilatarsi o chiudersi. Ecco come fare: mettete a bollire una pentola con dell'acqua e dopo aggiungeteci due cucchiaini di bicarbonato. Appoggiate la pentola su un tavolo e esponete il viso al vapore, facendo attenzione a non scottarvi, per almeno 15 minuti, coprendo la testa con un asciugamano: in questo modo non si disperderà il vapore. I pori saranno così pronti per la seconda fase di pulizia.

2. Rimuovere le cellule morte grazie a scrub e detergente

Il secondo passaggio serve a pulire la pelle e liberarla dalle cellule morte, permettendole, così, di respirare.

Innanzitutto, dovete strofinare il viso con uno scrub: potete scegliere se prepararlo in casa o acquistarlo già fatto.  Se volete provare a realizzarne uno casalingo, allora potete scegliere tra una mistura a base di bicarbonato, acqua e miele e uno scrub a base di zucchero, miele e succo di limone. Il primo è indicato per chi ha la pelle delicata, poiché è più delicato, mentre il secondo è efficace sulle pelli normali o miste.

Una volta pronto, raccoglietelo con le mani e spalmatelo sul viso, massaggiando delicatamente ed evitando la zona del contorno occhi. Dopo qualche minuto, sciacquatevi con acqua tiepida.

Terminato di utilizzare lo scrub, detergete il viso, per alleviare eventuali rossori ed evitare la comparsa di irritazioni. Potete utilizzare un comune latte detergente oppure l'acqua di rose, indicata soprattutto per le pelli più sensibili. Molto utili sono anche il burro di cocco e il burro di karité.

3. Purificare la pelle con le maschere

Ora è giunto il momento di purificare la pelle del viso con una maschera, da scegliere in base al tipo di pelle e da acquistare o preparare in casa.

Per le pelli miste o particolarmente grasse, è indicata la maschera all'argilla. Se volete provare a prepararla in casa, unite a un cucchiaino di argilla verde, un cucchiaio di olio di mandorle, una goccia di olio essenziale di lavanda e uno yogurt naturale. Per ottenere l'effetto desiderato, applicatela sulla pelle tenendola in posa dai 15 ai 30 minuti. Questa maschera è molto utile anche per eliminare i punti neri.

In alternativa, molto efficace è anche la maschera a base di succo di limone, argilla ventilata, polpa di mela, miele e bardana. In caso di punti neri, andranno bene albume, miele e gelatina alimentare.

Per le pelli da normali a secche potete optare per una maschera a base di avocado oppure a base di polpa di cetriolo, gel di aloe vera e miele.

Per le pelli delicate e infiammate, infine, l'ideale sarà una maschera a base di aloe vera, calendula e camomilla.

4. Utilizzare il tonico per ottenere un effetto astringente

Dopo aver messo la maschera, bisogna passare al tonico, per restringere i pori ancora dilatati.

Potete creare un tonico fai da te in diversi modi: decotto di rosmarino, succo di limone, decotto di buccia d'arancia e pompelmo, decotto di prezzemolo ma anche tè verde o alla menta e aceto di mele. Tamponate il prodotto sulla pelle picchiettando con un batuffolo di cotone e fate asciugare all'aria senza utilizzare asciugamani.

In alternativa, ecco quali sono i tonici migliori in vendita in questo momento:

5. Spalmare la crema per idratare la pelle

L'ultimo passaggio riguarda l'idratazione della pelle. Per un'idratazione completa, scegliete non solo una crema viso adatta al tipo di pelle, ma anche un buon contorno occhi.

Preferite creme naturali e che preferibilmente contengano vitamina E e aloe vera: una crema basica che può adattarsi alle diverse esigenze e che ci aiuterà a difendere la pelle del viso sia in estate che in inverno.

Se avete la pelle sensibile, evitate creme particolarmente profumate, che potrebbero creare irritazioni e rossori.

Pulizia del viso fai da te con dispositivi elettronici

Come abbiamo visto, dedicare tempo alla pulizia del viso è fondamentale per mantenere la pelle sana, luminosa e giovane più a lungo. Oltre ai classici prodotti per la beauty routine quotidiana, è possibile dedicarsi alla cura della pelle anche attraverso dispositivi elettronici: si tratta di apparecchi che consentono una cura più profonda, rispetto alle spazzole manuali. Il dispositivo di Foreo, è la spazzola per il viso perfetta, grazie alle pulsazioni T-Sonic, che sono diffuse attraverso le setole in silicone morbido, per rimuovere efficacemente sebo, residui di trucco e cellule morte. Eccone i modelli più apprezzati:

Pulizia del viso: ogni quanto farla?

La beauty routine deve essere effettuata ogni giorno: è importante eliminare le impurità e i residui di trucco quotidianamente, utilizzando prodotti specifici in base al tipo di pelle.

Una pulizia più approfondita, invece, deve essere eseguita almeno un paio di volte l'anno, in corrispondenza del passaggio dal caldo al freddo e viceversa, poiché gli sbalzi termici sono particolarmente dannosi per la pelle, che può disidratarsi in maniera importante.

Consigli utili per il post pulizia del viso

Dopo la pulizia del viso ci sono alcune cose da fare e altre da non fare per mantenere la pelle sana e in forma.

  • La ginnastica facciale è importante per prevenire le rughe: un allenamento da eseguire per almeno 15 minuti al giorno, per una pelle tonica e senza rughe.
  • Yoga per rilassare la muscolatura del viso: vi basterà chiudere gli occhi e immaginare un posto rilassante e luminoso inspirando dal naso ed espirando dalla bocca. Eseguite per almeno 10 volte e i muscoli del vostro viso saranno completamente rilassati.
  • Evitate la luce diretta del sole e il freddo: prima di esporvi al sole applicate una crema con fattore di protezione e cercate di evitare la diretta esposizione ai raggi del sole. Durante l'inverno coprite bene il viso con una sciarpa quando uscite di casa.
I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
20 CONDIVISIONI
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Migliori controller PS4: la classifica di febbraio 2024 con modelli originali e compatibili
Migliori controller PS4: la classifica di febbraio 2024 con modelli originali e compatibili
Offerte San Valentino: fino al 40% di sconto su epilatori e rasoi per lui e lei
Offerte San Valentino: fino al 40% di sconto su epilatori e rasoi per lui e lei
Come curare il viso della donna: i 6 prodotti fondamentali
Come curare il viso della donna: i 6 prodotti fondamentali
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni