31 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Quale compro

Migliori creme rassodanti seno: la classifica delle più efficaci per un seno tonico

Le creme rassodanti seno sono un prodotto cosmetico utile per rendere il seno più sodo, tonico e alto, efficaci anche contro il seno cadente o da utilizzare in gravidanza. Ecco la classifica delle migliori creme per il seno da acquistare su Amazon, scelte in base a tipologia e recensioni.
A cura di Quale Compro Team
31 CONDIVISIONI

La nostra Top 5

creme rassodanti seno e volumizzanti
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Le creme rassodanti per il seno sono un prodotto cosmetico che aiuta a mantenere il seno turgido e sodo e a combattere rilassamento cutaneo, perdita di tono e svuotamento del tessuto mammario. La loro efficacia è dovuta ai peptidi, le sequenze di amminoacidi che, stimolando la produzione di elastina e collagene, danno un aspetto compatto al seno e rendono la pelle più elastica in modo del tutto naturale, senza interferire con la normale attività ormonale. Se utilizzate in modo costante, le creme rassodanti seno garantiscono maggior volume e tonicità al décolleté, aiutano ad agire sugli effetti del tempo, rivelandosi un ottimo alleato per rivitalizzare il seno cadente, e possono prevenire la formazione di smagliature dovute a repentini cambi di peso. Utilizzabili qualunque siano la forma e la grandezza del seno e adatte a tutte le età, costituiscono un modo per prendersi cura di sé, dedicando del tempo ad una parte del corpo tanto importante per le donne.

In commercio ci sono diversi tipi di creme per il seno: oltre a quelle prettamente rassodanti, si possono trovare – online, in farmacia o nei negozi specializzati – prodotti volumizzanti o rimpolpanti, ciascuno con determinate caratteristiche che rispondono ad una precisa esigenza estetica. Le cause che determinano la perdita di tonicità del seno, responsabili del cedimento dei fasci muscolari che lo sostengono, non sono infatti univoche: tra le principali ci sono l'avanzare dell'età, una forte perdita di peso ma anche squilibri ormonali e gravidanza, in particolare nella fase post allattamento.

La scelta di una crema rassodante per il seno va dunque fatta prendendo in considerazione le proprie esigenze e il risultato desiderato, ma non solo: è altrettanto importante tener conto delle caratteristiche di ciascun prodotto, valutando principalmente azione, ingredienti e texture. È infatti possibile scegliere tra cosmetici in crema, gelsierofiale o maschere in tessuto, a seconda che si desideri una formula più o meno corposa e a rapido assorbimento, così come analizzare l'INCI per verificare la presenza di ingredienti come fitoestrogeni, acido ialuronico e collagene marino, che esercitano un effetto tensore sulla pelle.

Per aiutarvi nella ricerca abbiamo individuato le migliori creme rassodanti seno di marche come RilastilCollistar, Somatoline e Pupa: per sceglierle ci siamo basati sull'azione del prodotto e sulle recensioni di chi le ha provate, valutando anche il rapporto qualità/prezzo. Prima di passare alla descrizione delle creme più efficaci, però, rispondiamo ad una delle domande più frequenti relative a cosmetici di questo tipo: le creme rassodanti per il seno funzionano davvero?

Le creme rassodanti seno funzionano?

La risposta più semplice e immediata a questa domanda è: sì, le creme rassodanti per il seno funzionano. Trattandosi di un prodotto cosmetico, tuttavia, migliorano l'elasticità della pelle e il tono e il volume dei tessuti, ma non possono agire sulla dimensione del seno, per cui è invece necessario un intervento di chirurgia estetica. In altre parole, pur utilizzandole costantemente il proprio seno non guadagnerà una taglia in più, ma in compenso apparirà visivamente più sodo.

L'utilizzo costante – sempre rispettando le indicazioni del singolo prodotto – non è però di per sé sufficiente: per ottenere un miglior effetto push-up e mantenere il seno tonico è importante abbinare all'uso di creme specifiche anche massaggi giornalieri, esercizi mirati ed una dieta sana ed equilibrata che includa alimenti antiossidanti, oltre che, immancabile, una corretta idratazione.

Altro aspetto da non sottovalutare sono poi i tempi necessari affinché il prodotto agisca: per valutare se una crema per rassodare il seno è efficace o meno bisogna attendere almeno una settimana, quando si iniziano a vedere i primi risultati.

Le migliori creme rassodanti seno: la classifica delle 5 più efficaci

Di seguito abbiamo selezionato le creme rassodanti seno più efficaci per dare tonicità alla pelle e ottenere un effetto rassodante e volumizzante che dura nel tempo. Per una più facile consultazione abbiamo suddiviso la nostra classifica indicando la miglior crema per ogni tipologia, rassodante, volumizzante, rimpolpante, specifica per seno cadente e da utilizzare durante e dopo la gravidanza nella fase post allattamento.

Breast Firming Collagen Cream

La miglior crema rassodante seno

Immagine

Consigliata per: chi cerca una crema per il seno naturale, che riduca i segni del tempo e prevenga la comparsa di smagliature e macchie scure.

Pro: è una crema a base di estratti vegetali, tra cui collagene marino e fieno greco, che aiutano ad ottenere un seno più tonico e sodo, agiscono sul rilassamento della pelle e rendono l'epidermide più compatta. Si assorbe molto velocemente ed ha una texture cremosa che idrata e leviga la pelle.

Contro: sono necessari circa 20-30 giorni di applicazione per vedere i primi risultati.

Con il passare del tempo è del tutto normale una perdita di tono del seno, che appare meno turgido e compatto. Per avere nuovamente un seno giovane e alto si possono utilizzare creme rassodanti per il seno, cosmetici studiati appositamente per restituire elasticità e compattezza alla pelle. Una delle creme seno più amate è di sicuro la Breast Firming Collagen Cream di Bleu & Marine Bretania, che rassoda, tonifica e migliora l'elasticità cutanea del seno.

Altre soluzioni consigliate di creme rassodanti seno:

Oleo-Siero Collistar

La crema volumizzante per il seno più efficace

Immagine

Consigliata per: chi intende dare maggior volume al proprio décolleté senza ricorrere alla chirurgia estetica.

Pro: è una crema per il seno capace di renderlo più voluminoso ed elastico, con una formula che contiene una combinazione di peptidi ed estratti vegetali che avvolge il seno facendolo apparire progressivamente più sodo e compatto. Ha inoltre una texture fluida, a metà tra un olio e un siero, molto facile da stendere.

Contro: a fronte di centinaia di recensioni positive, solo alcune utenti si dichiarano non del tutto soddisfatte dell'acquisto, riconoscendo tuttavia al prodotto un buon effetto idratante.

Spesso si pensa che la soluzione per un seno svuotato sia un intervento di chirurgia estetica, ma non è così: in commercio esistono prodotti formulati appositamente per intervenire sul volume del seno. È importante specificare che tali prodotti non regalano taglie in più, ma sono in grado di rendere il seno visibilmente più pieno, tonico e voluminoso già dopo le prime applicazioni, proprio come l'Oleo-Siero Collistar, che esercita una triplice azione sulla pelle: volumizzante, rimodellante e nutriente.

Altre soluzioni consigliate di creme volumizzanti seno:

Crema concentrata seno Rilastil

Il miglior trattamento rimpolpante per il seno

Immagine

Consigliata per: chi cerca un trattamento ad azione "urto" che abbia un effetto rimpolpante e liftante sul seno, contrastando la perdita di tono ed il rilassamento cutaneo. Adatta anche prima e dopo interventi di chirurgia estetica al seno.

Pro: l'azione combinata degli ingredienti contenuti nel siero, tra cui amminoaicidi, allantoina ed estratti vegetali, e del Lipofilling Complex presente nella crema dona elasticità e compattezza al seno, rendendo la pelle morbida e levigata già dopo poche applicazioni.

Contro: alcune utenti hanno preferito l'applicazione della crema in quanto tende ad assorbirsi più rapidamente rispetto al siero contenuto nelle fiale.

Le creme per il seno ad azione rimpolpante sono ideali da utilizzare in seguito a ptosi mammaria, forti perdite di peso o altri fattori che hanno determinato un forte rilassamento del tessuto nella zona del décolleté. Quello proposto da Rilastil, ad esempio, è un trattamento rimpolpante, rimodellante e liftante che unisce crema e fiale rassodanti, da utilizzare in combinazione per ottenere risultati visibili in pochi giorni.

Altre soluzioni consigliate di creme rimpolpanti seno:

Attivi Puri Collistar

Il siero rassodante più efficace per il seno cadente

Immagine

Consigliata per: chi vuole migliorare l'aspetto di un seno cadente rendendolo più sodo e compatto.

Pro: è un prodotto ad effetto lifting tensore a base di collagene, che rinforza e ridensifica le fibre elastiche del seno e previene la comparsa di smagliature, e acido ialuronico, che contribuisce a mantenere il seno turgido e levigato. Ha una texture leggera che lo rende adatto anche a viso e collo.

Contro: alcune utenti non hanno apprezzato la profumazione del siero, che tuttavia svanisce dopo pochi minuti dall'applicazione.

L'avanzare dell'età o il sopraggiungere di cambiamenti ormonali come la menopausa determinano una generalizzata perdita di tono delle pelle, che nella zona del décolleté si traduce in un seno cadente, rilassato e poco elastico. Per rassodarlo e risollevarlo in modo naturale è possibile utilizzare un prodotto come il siero Attivi Puri Collistar, la cui formula concentrata contrasta il rilassamento cutaneo restituendo al seno un aspetto compatto e sodo.

Altre soluzioni consigliate di creme per seno cadente:

Trofolastin Elasticity

La miglior crema per il seno da utilizzare in gravidanza e post allattamento

Immagine
Trofolastin Senos 75Ml
11,34 € (151,20 € / l)
Immagine Vedi su Amazon

Consigliata per: chi desidera un cosmetico adatto da utilizzare durante e dopo la gravidanza per rendere la pelle elastica, prevenire le smagliature e ridare tono al seno.

Pro: si tratta di una crema a base di centella asiatica e fibronectina che rassoda e ristruttura la pelle facendole recuperare il tono cutaneo perso dopo il parto e l'allattamento, ma che è ottima da utilizzare anche durante la gravidanza per prevenire smagliature. Facile da stendere, ha una texture leggera che si assorbe velocemente e un odore delicato che non provoca nausee.

Contro: nelle recensioni non vengono evidenziati aspetti critici relativi al prodotto.

Al termine di una gravidanza ed in particolare post allattamento molte donne notano che il seno risulta svuotato e meno tonico di prima. Pur essendo una normale conseguenza dei cambiamenti che hanno interessato il corpo delle neo-mamme, è una condizione che può essere contrastata utilizzando una crema specifica come la Trofolastin Seno di Novartis, studiata ad hoc per idratare il seno durante la gravidanza e migliorarne l'aspetto nella fase immediatamente successiva.

Altre soluzioni consigliate di creme seno da usare post allattamento:

Come scegliere la crema rassodante seno

Come abbiamo visto, le creme rassodanti pensate per il seno non sono tutte uguali: alcuni prodotti possono avere azioni o ingredienti simili, ma ciascuno possiede alcune caratteristiche che lo differenziano da altri della stessa tipologia, siano esse determinati ingredienti, una texture particolare o una specifica modalità di applicazione. Vediamo dunque quali sono i fattori da considerare quando si acquista una crema effetto lifting per il seno, la cui valutazione aiuta ad individuare il cosmetico più adatto alle proprie esigenze.

Tipologia

Possiamo suddividere le creme studiate per restituire tono ed elasticità al seno in tre macro-categorie: rassodanti, che agiscono sulla tonicità della pelle rendendola più soda ed elastica, volumizzanti, che permettono di modellare il seno rendendolo visivamente più pieno, e infine rimpolpanti, vendute per lo più sotto forma di siero, che aumentano il turgore del tessuto mammario.

Texture

La texture di un prodotto cosmetico determina come questo andrà applicato e quanto tempo impiegherà ad assorbirsi: le creme e i gel hanno una consistenza più densa e corposa dei sieri, che sono invece più fluidi e a rapido assorbimento. I primi andranno dunque massaggiati più a lungo per assicurarsi che il prodotto penetri in profondità nella pelle, mentre i sieri sono perfetti da usare quando si ha poco tempo a disposizione, perché si asciugano in fretta senza ungere.

Discorso a parte va poi fatto per maschere e fiale, che sono, più che una vera e propria texture, un diverso modo di presentare il prodotto. Le prime sono del tutto simili alle maschere per il viso: spesso oltre ad un'azione rassodante hanno anche un effetto idratante, ed è importante scegliere una formula delicata per evitare rossori o infiammazioni sulla pelle ultra-delicata del seno. I prodotti in fiale sono invece dei veri e propri trattamenti volumizzanti da applicare con movimenti delicati e circolari, così che il massaggio stimoli l’assorbimento degli attivi. Sono ideali dopo gravidanza, allattamento o forte perdita di peso, ma anche da usare contro le smagliature.

Ingredienti

Leggere l'INCI delle creme per il seno può aiutarci a capire il grado di efficacia di uno specifico prodotto. In particolare, le creme più efficaci contengono fitoestrogeni di origine vegetale, collagene, acido ialuronico e vitamina E, e sono spesso arricchite con estratti vegetali e oli naturali come aloe, olio di Argan e semi di lino che hanno comprovati effetti benefici sulla pelle.

Marca

Per essere sicure del risultato, oltre a leggere le opinioni delle persone che già hanno utilizzato il prodotto, affidatevi ai brand specializzati nella produzione di cosmetici di qualità come Rilastil, CollistarSomatoline e Pupa. Se volete puntare su una crema biologica a base di estratti vegetali, Bottega Verde, Naturando e Mediterranea Cosmetics offrono valide alternative.

Come applicare le creme rassodanti per il seno

La corretta applicazione della crema rassodante seno è fondamentale per ottenere risultati più efficaci e in minor tempo. Dopo aver steso la crema va effettuato un massaggio eseguendo piccoli movimenti circolari dal basso verso l'alto e poi dall'interno verso l'esterno, fino al suo completo assorbimento: in questo modo i principi attivi penetrano nell'epidermide e donano elasticità alla pelle. Per quanto riguarda la frequenza di applicazione è importante leggere sulla confezione tutte le informazioni necessarie sulla posologia, anche se in generale tutte le creme per rassodare vanno applicate 1-2 volte al giorno.

Acquisti correlati – Altri prodotti utili per prendersi cura di sé

La cura del seno è certamente importante, ma non è naturalmente l'unico modo per prendersi cura di sé al meglio: ecco dunque altri prodotti che non dovrebbero mancare nel nostro beauty set.

Crema corpo

La crema corpo è fondamentale per mantenere idratata e nutrita la pelle di gambe, braccia, schiena e addome: se utilizzata regolarmente, previene la secchezza cutanea e rende l'epidermide morbida e liscia.

Olio corpo

A differenza delle creme, gli oli per il corpo sono ancor più nutrienti, ideali per effettuare un benefico massaggio sulla pelle e renderla più elastica.

Crema anti-smagliature

Più mirate sono invece le creme anti-smagliature, utili sia per prevenirne la comparsa che per attenuarle se già formate, adatte da utilizzare su pancia, glutei, braccia e fianchi.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
31 CONDIVISIONI
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views