324 CONDIVISIONI
9 Agosto 2022
10:37

Olivia Newton-John, la storia segreta dell’iconica tutina nera di Sandy in Grease

Olivia Newton-John, morta a 73 anni, resterà per tutti la Sandy di Grease: la famosa scena della trasformazione finale nasconde un dettaglio segreto che nessuno ha notato guardando il film!
A cura di Beatrice Manca
324 CONDIVISIONI
foto via Instagram
foto via Instagram

I pantaloni neri attillati, il rossetto rosso e la sigaretta tra le labbra: la trasformazione di Sandy nella scena finale di Grease è un pezzo della storia del cinema. Oggi il mondo piange la morte di Olivia Newton-John: l'attrice protagonista del celebre musical è scomparsa a 73 anni per un cancro al seno. Anche se ha avuto una lunga carriera come cantante e come attrice, il ruolo che le ha regalato l'immortalità è sicuramente quello di Sandy, la timida liceale che diventa una vera dark lady per amore di Danny (John Travolta). Tutti conoscono il look con la giacca di pelle del finale del film, ma pochi sanno che quei capi hanno messo a dura prova l'attrice!

Olivia Newton–John in Grease
Olivia Newton–John in Grease

Il significato dei look di Sandy in Grease

Chi non ha visto almeno una volta nella vita il film Grease e cantato a squarciagola le canzoni? Il finale del film è uno dei momenti più celebri e citati: merito della travolgente canzone You’re The One That I Want, in cui John Travolta cade ai piedi della "nuova" Sandy. In quella scena la protagonista abbandona i cardigan color pastello e le gonne a ruota da brava ragazza per indossare un top nero con le spalle nude e un paio di pantaloni attillati. Il completino nero, completato dai tacchi alti e giacca di pelle, lascia Danny a bocca aperta. Gli abiti, in Grease, giocano un ruolo chiave nel sottolineare l'evoluzione del personaggio: il costumista Albert Wolsky voleva creare per Sandy un outfit unico che la distinguesse dal resto delle ragazze. Per la prima volta vediamo Sandy vestita di nero come Danny: anche visivamente sono finalmente una coppia.

Olivia Newton–John e John Travolta in una scena di Grease
Olivia Newton–John e John Travolta in una scena di Grease

L'outfit di Olivia Newton John in Grease era vintage

Il finale del film mostra una Sandy più adulta, sensuale e sicura di sé: indossa i pantaloni, fa la permanente ai capelli e balla sicura sui tacchi alti, un paio di mules rosso fuoco. Il film è ambientato negli anni Cinquanta, ma i richiami all'estetica del 1978, anno in cui è stato girato il film, sono moltissimi. Rivedendo il film oggi è difficile credere che Olivia Newton-John facesse fatica a muoversi tanto era stretto l'outfit. Il costumista infatti aveva scelto dei pezzi originali degli anni '50 per avere un effetto autentico, ma non erano comodi né elastici. Come ha svelato Vogue, l'attrice doveva mostrarsi a suo agio nelle scene di ballo nonostante avesse il terrore di danneggiare un pezzo vintage: la zip dei pantaloni era rotta ma non poteva essere sostituita, così ogni mattina i pantaloni venivano cuciti e poi scuciti a fine riprese. Un dettaglio che sottolinea le straordinarie doti di Olivia Newton-John, l'indimenticabile Sandy che resterà nel cuore dei milioni di fan!

324 CONDIVISIONI
Olivia Newton-John combatte il tumore aiutandosi con la cannabis:
Olivia Newton-John combatte il tumore aiutandosi con la cannabis: "Mio marito la coltiva per me"
Grease, i leggings e il chiodo di pelle di Olivia Newton John venduti all'asta a quasi 400mila euro
Grease, i leggings e il chiodo di pelle di Olivia Newton John venduti all'asta a quasi 400mila euro
Olivia Newton-John: «Il cancro per me è stato un regalo, la cannabis medica mi ha aiutato»
Olivia Newton-John: «Il cancro per me è stato un regalo, la cannabis medica mi ha aiutato»
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni