Tendenze Primavera/Estate 2022
1 Aprile 2022
7:00

Né mini, né lunga: la gonna a matita è il modello da avere per la primavera 2022

Pencil skirt, gonna a tubo o a matita: cambiano i nomi, ma la gonna aderente fin sotto al ginocchio rimane il modello più trendy della primavera.
A cura di Beatrice Manca
Da sinistra Miu Miu, DROMe, Michael Kors Collection
Da sinistra Miu Miu, DROMe, Michael Kors Collection
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze Primavera/Estate 2022

La primavera è ormai arrivata e c'è voglia di leggerezza, anche nel guardaroba. Non sempre è semplice però indovinare l'abbigliamento giusto per salvarsi dai capricci del tempo: per le minigonne è ancora presto, ma i pantaloni in pelle o in velluto che ci hanno accompagnato fino a oggi non ci ispirano più. La soluzione? Le gonne di tendenza della primavera 2022 non sono né lunghe né mini: il modello di tendenza da avere adesso è la gonna a matita, protagonista delle passerelle Primavera/Estate da Miu Miu a Versace, da Micheal Kors a Dolce&Gabbana. I nomi sono molteplici – gonna a tubo, a matita o pencil skirt – ma la sostanza non cambia: la gonna al ginocchio, aderente o con lo spacco, è il modello da avere adesso.

Le gonne a matita per la Primavera/Estate 2022

La gonna a matita fa parte del lessico della moda dagli anni Cinquanta e deve il suo nome alla linea aderente e affusolata. Caratteristica imprescindibile è l'orlo sotto il ginocchio e la silhouette fasciante, che ritorna sulle passerelle estive: Micheal Kors e Dolce&Gabbana la propongono in versione total black, eterna e sensuale, con la vita alta. Jason Wu la "allunga" fino al polpaccio in una versione plissettata con stampa acquerello, perfetta per le giornate primaverili.

La pencil skirt plissettata di Jason Wu
La pencil skirt plissettata di Jason Wu

Molti altri designer invece hanno dato una svolta più moderna alla classica gonna a tubo con un maxispacco: Versace recupera dagli archivi un iconico modello con le spille da balia, mentre DROMe punta sulla sensualità della pelle, con zip laterale per regolare lo spacco a piacere. Miu rivista la longuette sforbiciando gli orli (e abbassando drasticamente il punto vita!) mentre Philosophy di Lorenzo Serafini punta su tessuti leggeri e stampe, in tripudio di colori e fantasie.

La gonna longuette di Philosophy di Lorenzo Serafini
La gonna longuette di Philosophy di Lorenzo Serafini

Come abbinare la pencil skirt: quali scarpe e quali top

La gonna a tubo ha una linea particolare, ma in realtà è sorprendentemente versatile e si porta sia in versione casual che elegante. Il segreto è dosare le lunghezze con i giusti abbinamenti: ogni gonna infatti "sposa" alcuni modelli di scarpe, e la gonna a matita non fa eccezione. Per un'occasione elegante o per la sera non ci sono dubbi: la pencil skirt viene esaltata dai tacchi alti che slanciano la figura. La variante comoda? I sandali con la zeppa, il must della stagione, o le mule con tacco geometrico.

La gonna a matita di paillettes di Ermanno Scervino
La gonna a matita di paillettes di Ermanno Scervino

La gonna a matita però si porta anche in versione più casual con le sneakers o le slingback, come propone Miu Miu. Le passerelle hanno proposto la gonna in varianti diverse, ma su una cosa sono tutte d'accordo: l'abbinamento must è con un crop top o addirittura con il reggiseno.

La gonna di Miu Miu
La gonna di Miu Miu

Per le occasioni più formali si può abbinare a una camicia oversize (che spunti dalla vita) o un pullover colorato corto e aderente. L'importante è bilanciare le lunghezze e i volumi e non stratificare eccessivamente: un capo così deve essere lasciato protagonista del look.

179 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni