25 Gennaio 2022
13:34

Moncler, stop alla pelliccia: la nuova collezione è con materiali riciclati

Negli ultimi anni sempre più brand stanno sperimentando materiali e processi più sostenibili: ora anche Moncler annuncia un cambio di rotta.
A cura di Beatrice Manca

Storica svolta per Moncler: il brand ha annunciato che eliminerà la pelliccia da tutte le sue collezioni. L’azienda ha presentato la sua seconda collezione Moncler Born To Protect realizzata con materiali a basso impatto e ha annunciato con una nota stampa nuove politiche più sostenibili, per proteggere la natura. Da quest'anno il celebre marchio di piumini imbottiti interromperà l’acquisto di pelliccia, perciò la collezione Autunno-Inverno 2023 sarà l'ultima in assoluto con pelo animale.

Moncler rinuncia a utilizzare la pelliccia

Moncler ha annunciato ufficialmente che la collezione invernale del prossimo anno (Autunno/Inverno 2022-23) sarà l'ultima con inserti di pelliccia animale. Negli ultimi anni sono sempre di più i brand che hanno rinunciato alla pelliccia e stanno sperimentando materiali alternativi alla pelle. I nuovi consumatori sono più attenti all'ambiente e alla tutela della natura, e il mondo del lusso ascolta. Moncler utilizza ancora le piume d'oca, ma ha adottato standard produttivi più sostenibili e certificati. I prossimi obiettivi a breve termine puntano sulla sostenibilità e sul riciclo dei materiali: Moncler ha annunciato l'intenzione di abolire la plastica monouso, usare solo energia rinnovabile, introdurre il 50% di nylon sostenibile nelle collezioni e riciclare oltre l'80% degli scarti produttivi di nylon.

La nuova collezione creata con tessuti riciclati

"Abbiamo sempre scalato le montagne, ora è il momento di muoverle". Con questo slogan Moncler ha presenta la sua seconda collezione Born To Protect, realizzata interamente con materiali a basso impatto: nylon e poliestere riciclati, cotone biologico.

una giacca Moncler Born To Protect
una giacca Moncler Born To Protect

Nella collezione vengono utilizzate lana e piume, ma l'azienda assicura che sono "certificate secondo specifici standard di sostenibilità". Anche il packaging è realizzato con materiali sostenibili: carta riciclata per le gift bag e porta abiti in plastica riciclata prodotta da bottiglie recuperate. La collezione comprende giacche imbottite per uomo, donna e bambino oltre che accessori come cappelli, zaini e sneaker. Così la protezione è doppia: per noi e per la natura.

 

Gucci, nuova svolta green: la prima collezione sostenibile nata da scarti e materiali riciclati
Gucci, nuova svolta green: la prima collezione sostenibile nata da scarti e materiali riciclati
Armani, dopo lo stop alle pellicce lo stilista dice basta alla lana d'angora
Armani, dopo lo stop alle pellicce lo stilista dice basta alla lana d'angora
Tarform Luna, la motocicletta elettrica fatta di bio-materiali, riciclati e riciclabili
Tarform Luna, la motocicletta elettrica fatta di bio-materiali, riciclati e riciclabili
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni