324 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Festival di Sanremo 2024

Lorella Cuccarini a Sanremo arriva in intimo: l’abito con corsetto ispirato alla lingerie

Lorella Cuccarini è la co-conduttrice della quarta serata di Sanremo 2024, quella dedicata ai duetti. Sul palco ha incantato tutti con la sua bellezza e col suo talento: ecco tutti i look che ha sfoggiato per tornare all’Ariston.
A cura di Valeria Paglionico
324 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Siamo arrivati alla quarta serata della 74esima edizione del Festival di Sanremo, quella dedicata alle cover. Per l'occasione Amadeus ha voluto al suo fianco una co-conduttrice d'eccezione, Lorella Cuccarini. Per lei si tratta di un gran ritorno all'Ariston: aveva debuttato all'evento al fianco di Pippo Baudo nel 1993, poi è tornata nei panni di cantante in gara nell'edizione del 1995 e infine lo scorso anno ha accompagnato Olly nella puntata dei duetti, esibendosi con lui sulle note de La notte vola. Ora è tornata a mettere in mostra la sua bellezza e il suo talento sull'ambito palco sanremese e lo ha fatto con una serie di splendidi abiti che hanno reso omaggio alla grande moda italiana.

Lorella Cuccarini a Sanremo celebra la moda vintage

Lorella Cuccarini è andata decisamente in controtendenza rispetto alle colleghe per questa nuova esperienza al Festival di Sanremo 2024. Per lei niente abiti su misura o custom made, ha preferito puntare tutto sulla moda vintage, rispolverando alcuni dei look sfoggiati durante le sue precedenti apparizioni sul palcoscenico dell'Ariston. A seguirla in questa insolito percorso di stile è stata la stylist Mariasole Galanti, che in un'intervista rilasciata a Fanpage.it ha spiegato di aver scelto per lei un armadio che intende celebrare la moda italiana (con il supporto dell’archivio di Skof Archive di Emma Scalondro e i gioielli d’epoca di Salvati).

La prima uscita di Lorella Cuccarini
La prima uscita di Lorella Cuccarini

Il primo look di Lorella Cuccarini a Sanremo 2024

Se per la conferenza stampa Lorella ha sfoggiato un elegante look total white con tanto di guanti di seta che sbucavano dalla camicia, per la prima apparizione serale ha preferito qualcosa di più sensuale. Al posto di arrivare sul palco dell'Ariston dalla scalinata come da tradizione, è diventata protagonista di un'incredibile balletto, partendo da fuori al teatro per arrivare in platea.

Lorella Cuccarini balla con Fiorello
Lorella Cuccarini balla con Fiorello

Per il debutto ha indossato un abito corsetto rosa cipria della collezione Spring 2003 di Dolce&Gabbana, un modello fasciante con spalline sottili, scollatura generosa e stringhe su décolleté e fianchi (che sui lati vengono lasciate aperte come dei maxi spacchi). Guanti in tulle trasparente, sandali neri col tacco a spillo e gioielli Pomellato: Lorella ha dato l'ennesima prova di essere una vera e propria diva.

Lorella Cuccarini in Dolce&Gabbana vintage, collezione 2003
Lorella Cuccarini in Dolce&Gabbana vintage, collezione 2003

Lorella Cuccarini in nero con le perle

Per la sfilata sulla tanto temuta scalinata Lorella ha cambiato radicalmente stile. Ha scelto un abito vintage di Gianfranco Ferré (collezione 2000), un modello total black con scollatura a effetto camicia con tanto di bottoni sul davanti e maxi colletto. La gonna pomposa, invece, ha un drappeggio sul lato ed è "imbottita" di tulle bianco a contrasto. Maxi zeppe dark, guanti da diva alti fino al gomito e una collana chocker vintage con più fili di perle: la co-conduttrice ha completato l'outfit con un elegante raccolto che ha messo in risalto il viso.

Lorella Cuccarini in Gianfranco Ferrè vintage, collezione 2000
Lorella Cuccarini in Gianfranco Ferrè vintage, collezione 2000

Il tubino con le meduse di Lorella Cuccarini

Per la seconda uscita sul palco dell'Ariston Lorella ha mixato sensualità e stile dark con un abito vintage di Versace. Il modello scelto fa parte della collezione del 1992 ed è un tubino midi e fasciante, con le spalline di pelle, dei cut-out sia sul décolleté che sui lati del busto e dei bottoni decorati con la medusa, il simbolo iconico della Maison. Ha completato il tutto con un paio di calze coprenti, dei sandali in tinta con un vertiginoso tacco a spillo e degli orecchini scintillanti. Ha poi mantenuto invariata l'acconciatura raccolta con lo chignon.

Lorella Cuccarini in Versace vintage, collezione 1992
Lorella Cuccarini in Versace vintage, collezione 1992

Per l'ultima uscita sul palcoscenico dell'Ariston Lorella Cuccarini ha deciso di omaggiare se stessa: nata il 10 agosto, ha puntato su un look "stellare". Ha indossato uno slip dress con spalline sottili, scollatura a V e gonna lunga fino ai piedi, interamente decorato con le costellazioni del sistema solare, un modello vintage di Roberto Cavalli (di una collezione del 2003). Gioielli vintage ma niente zeppe, la co-conduttrice ha rivoluzionato la pettinatura lasciando i capelli sciolti e ondulati ma tirati all'indietro.

Lorella Cuccarini in Roberto Cavalli vintage, collezione 2003
Lorella Cuccarini in Roberto Cavalli vintage, collezione 2003
324 CONDIVISIONI
758 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views