73 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Tendenze Moda Primavera/Estate 2023

Le scarpe di tendenza per la primavera 2023: come abbinare slingback, sabot e zoccoli

Dalle slingback con tacco basso alle ballerine raso terra, dai sabot agli zoccoli, passando per maxi zeppe e décolleté con cinturino da legare alla caviglia, ecco le 8 scarpe di tendenza per la primavera 2023.
A cura di Marco Casola
73 CONDIVISIONI
Giuseppe Zanotti
Giuseppe Zanotti
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Quali sono le scarpe di tendenza per la primavera 2023? Quali modelli scegliere per essere alla moda all'inizio della stagione calda? Dalle slingback agli zoccoli, dalle scarpe con la zeppa maxi ai décolleté con cinturino alla caviglia e ai quelli decorati con cristalli lucenti, fino alle ballerine raso terra e ai sabot che lasciano il tallone scoperto, ecco le scarpe must have e come abbinarle.

Le slingback

La scarpa da avere questa primavera senza dubbio è la slingback, ovvero quel modello di décolleté, solitamente con tacco medio o basso, aperta dietro e legata sul tallone con un cinturino sottile. Il modello più classico e conosciuto di questa scarpa è quella con punta nera firmato Chanel, modello che la Maison ripropone in ogni collezioni con varianti di colore e materiali differenti.

Chanel
Chanel

Come abbinare le slingback

Questa scarpe sono comode e versatili e sono adatte sia per look casual da giorno che per outfit da sera. Si abbinano con pantaloni crop che lasciano intravedere la caviglia, con mini gonne bon ton e con gonne midi a pieghe o ancora con tubini e vestiti longuette.

Gli ankle boots

Gli ankle boots sono stivaletti, con tacco alto o basso, alti fino alla caviglia. Questi modelli sono perfetti per la primavera, quando le temperature si alzano ma non sono calde come quelle delle giornate estiva. Ne esistono di ogni tipo, da quelli in pelle a quelli in denim, da quelli con punta tonda a quelli con punta lunga e stretta.

Ferrari
Ferrari

Come abbinare gli ankle boots

Gli stivaletti alla caviglia vanno indossati con gonne e vestiti lunghi o corti, si abbinano meno ai vestiti midi perché tagliano la gamba, bisogna dunque giocare con proporzioni opposte.

Gli zoccoli

Tra i modelli di tendenza per la primavera 2023 ci sono gli zoccoli in versione alta, con plateau o con tacco midi. Le varianti più trendy sono quelle con dettagli metallici, punte tridimensionali e realizzati in cuoio o pelle.

Etro
Etro

Come si abbinano gli zoccoli

L'abbinamento più cool per la primavera è quello con zoccoli indossati su calzettoni di spugna o parigine, da accostare a shorts, minigonne e tubini longuette.

Le scarpe con i cristalli

Le scarpe più glam e vistose della primavera 2023 sono quelle con decori luccicanti. Via dunque con cristalli, strass e applicazioni sparkling su décolleté dal tacco alto, mule, sandaletti e zeppe.

Roger Vivier
Roger Vivier

Come si abbinano le scarpe con i cristalli

Essendo queste scarpe vistose, bisogna stare attenti agli abbinamenti. I modelli sparkling vanno abbinati con parsimonia, evitando l'accostamento con altri abiti o borse dai decori lucenti o con paillettes, glitter e tessuti lamé. Rendete protagonista dell'outfit la scarpa gioiello abbinandola a vestiti dalle linee semplici ed essenziali, senza decori o fantasie vistose. Il match perfetto è quello tra décolleté luccicante e tubino total black.

I décolleté legati alla caviglia

Dite addio ai classici décolleté: i modelli di tendenza di quest'anno hanno punte strette e allungate e soprattutto sono caratterizzati dalla presenza di cinturini e lacci. Sulle passerelle Primavera/Estate 2023 le varianti di décolleté legati alla caviglia hanno letteralmente spopolato.

GCDS
GCDS

Come abbinare i décolleté con cinturino

Per rendere visibile il cinturino alla caviglia questi modelli vanno abbinati a pantaloni crop o a gonne longuette. Il perfetto match è con tubini aderenti che lasciano le caviglia scoperte o pencil skirt midi.

Le zeppe

La primavera 2023 è la stagione delle scarpe con zeppe dalle proporzioni maxi. Via dunque con sabot, mule, mary jane e stivaletti con plateu e tacchi oversize, che ricordano i modelli hippie in voga negli anni '70.

Giuseppe Zanotti
Giuseppe Zanotti

Come abbinare le scarpe con le zeppe

Il match perfetto di sandali e mule con plateau e zeppa è con pantaloni a zampa che coprono a metà la scarpa. I modelli platform, con zeppa orizzontale, sono invece perfetti per essere indossati con gonne ampie a tre quarti o con bermuda e shorts.

I sabot

I sabot sono quei modelli aperti dietro, che lasciano nudo il tallone e la parte posteriore del piede. Queste scarpe, perfette sia per la primavera che per l'estate, quest'anno si indossano anche con calze e calzini e sono tra i modelli di tendenza del 2023. Le varianti più cool sono quelle con tacco alto o raso terra, simili a slippers o ballerine, ma con punta lunga e stretta e aperte dietro.

Givenchy
Givenchy

Come abbinare i sabot

I sabot, soprattutto se flat, sono comodi e pratici, perfetti per un look casual o da giorno e si abbinano con pantaloni slim e crop, con short e bermuda o con abiti chemisier e gonne lunghe in stile gitana.

Le ballerine

Le ballerine tornano di tendenza ma in versione rinnovata. I nuovi modelli per la primavera 2023 hanno punte squadrate o forme bombate che ricordano le classiche scarpette utilizzate per la danza classica.

Tod's
Tod's

Come abbinare le ballerine

Essendo flat questi modelli non vanno abbinati a pantaloni palazzo o gonne troppo lunghe che rischiano di coprire completamente la scarpa. In primavera le ballerine si sposano alla perfezione con leggings, pantaloni slim e jeans skinny.

73 CONDIVISIONI
181 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views