15 Dicembre 2021
17:36

House Of Gucci, l’abito di Lady Gaga è già iconico: come è nato il monogram con la doppia G

Il 16 dicembre arriva nelle sale House Of Gucci: tra i look da antologia sfoggiati da Lady Gaga ce n’è uno con la famosa stampa della doppia G su fondo ecrù.
A cura di Beatrice Manca

Dopo un'imponente campagna pubblicitaria, nelle sale italiane arriva House Of Gucci, il fashion movie sulle vicende della famiglia italiana che ha fondato l'omonimo impero della moda. Il film ha un cast stellare, da Jared Leto ad Al Pacino. Ma tutti i riflettori sono puntati su Lady Gaga, che nella pellicola interpreta Patrizia Reggiani, accusata e condannata per l'omicidio di Maurizio Gucci. Per calarsi nella parte, Lady Gaga ha sfoggiato look opulenti, da vera socialite: dall'abito rosso indossato sulla locandina al colbacco di pelliccia bianco. Non potevano mancare alcuni pezzi Gucci ispirati direttamente all'archivio del brand: tra questi c'è il completo con la stampa Monogram, già diventato iconico.

Il look di Lady Gaga con la stampa GG Supreme

C'è una scena che è già diventata un cult: Adam Driver (Maurizio Gucci) dice a Lady Gaga (Patrizia Reggiani) di non preoccuparsi per i falsi a marchio Gucci, perché è il suo nome a essere abusato. "Il nostro nome, tesoro", lo corregge Gaga indicando la fede. In quella scena Lady Gaga è vestita Gucci dalla testa ai piedi e sfoggia una delle stampe più iconiche del marchio, con il monogramma. Gaga indossa una completo composto da una casacca e un paio di pantaloni su cui campeggiano le due G del marchio intrecciate nel classico motivo a losanghe su fondo ecrù: un pattern che nel corso degli anni abbiamo visto migliaia di volte su borse, cinture e portafogli.

Gucci Aria, dettaglio della sfilata Fall Winter 2021–22
Gucci Aria, dettaglio della sfilata Fall Winter 2021–22

La storia del logo con la doppia G

Il logo della doppia G oggi è uno dei simboli più famosi e riconoscibili della casa di moda italiana. Gucci però negli anni ha cambiato diversi loghi: il monogramma è stato disegnato da Aldo Gucci negli anni Sessanta, come omaggio al padre Guccio Gucci, fondatore dell'azienda. Il capostipite della famiglia era scomparso nel 1953 e Gucci si avviava a una nuova fase internazionale. Il simbolo diventò un simbolo del marchio e lo ha accompagnato per tutta la sua storia. L'attuale direttore creativo Alessandro Michele ha fatto largo uso della stampa GG Supreme, con le due lettere collegate tra loro da linee diagonali su fondo beige: anche nella sfilata Autunno/Inverno 2021-22, Gucci Aria, il pattern è protagonista. La semplicità di due lettere è diventata iconica.

Lady Gaga, il look scintillante per la prima di House of Gucci a Los Angeles
Lady Gaga, il look scintillante per la prima di House of Gucci a Los Angeles
4.693 di Stile e trend
Lady Gaga, l'abito con la maxi scollatura per la prima newyorkese di House of Gucci
Lady Gaga, l'abito con la maxi scollatura per la prima newyorkese di House of Gucci
3.180 di Stile e trend
Lady Gaga alla comunità LGBT:
Lady Gaga alla comunità LGBT: "Siete coraggiosi, un'ispirazione" e l'abito animalier diventa iconico
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni