564 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Belve 2024

Francesca Fagnani, il ritorno di Belve con un tubino “graffiato” da quasi 8mila euro

È iniziata la nuova stagione del programma più irriverente della televisione e la presentatrice ha stupito il pubblico con un abito aderente a bustier caratterizzato da bottoni dorati. Il vestito audace ma sempre elegante è caratterizzato da dettagli sul petto che richiamano la cassa toracica, un dettaglio che rende subito riconoscibile la Maison che lo ha firmato.
A cura di Annachiara Gaggino
564 CONDIVISIONI
Francesca Fagnani in Schiaparelli
Francesca Fagnani in Schiaparelli
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Belve è finalmente tornato su Rai 2. Con Francesca Fagnani alla conduzione, il programma intervista con irriverenza i personaggi più in voga del momento. Amati e controversi, la presentatrice riesce sempre a offrire il giusto mix di ospiti nelle serate, incalzandoli con domane sfrontate e spesso scomode. Sul piccolo schermo, ieri sera, sono stati portati Carla Bruni, Loredana Bertè e Matteo Salvini che hanno fatto le loro confessioni alla conduttrice più temuta della televisione. Il programma sta riscuotendo sempre più successo e ha conquistato un pubblico vasto, l'attesa era tanta per questa stagione e Francesca Fagnani ha fatto il suo ritorno in studio con un look semplice ma molto elegante.

Il tubino nero di Francesca Fagnani

La giornalista per la prima puntata della nuova edizione di Belve ha scelto un tubino nero senza spalline, dalla scollatura leggermene a cuore. Un abito sobrio ma estremamente sofisticato, come è abitudine di Fagnani che già nella scorsa stagione ci ha abituati a scelte di stile particolarmente eleganti e mai eccentriche. Il vestito scelto per il debutto è firmato Schiaparelli e si tratta di un modello a bustier presentato nella collezione Primavera/Estate 2023 dal valore di 7900 euro.

Francesca Fagnani in Schiaparelli
Francesca Fagnani in Schiaparelli

A caratterizzare il capo sono i bottoni dorati che lo attraversano verticalmente oltre alle finiture di velluto sui lati del petto che possono sembrare dei graffi che rimandano al logo della trasmissione, ma che in realtà rappresentano una cassa toracica, dettaglio che trae ispirazione dal celebre abito a scheletro della stilista surrealista Elsa Schiaparelli, realizzato nel 1938. La mise della presentatrice è stata completata da un paio di calze velate nere e delle scarpe a punta in vernice nera con tacco a stiletto Le Silla. Per la pettinatura, Francesca Fagnani è rimasta fedele al suo classico taglio medio lasciato sciolto e acconciato con dei boccoli morbidi, mentre per il trucco ha optato per uno smokey eyes leggero e labbra sui toni del nude.

564 CONDIVISIONI
148 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views