15 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Tendenze Moda Primavera/Estate 2023

Come scegliere il secondo abito sposa: dai vestiti corti ai completi con pantaloni, i modelli di tendenza

Per il party delle nozze o per il taglio della torta desiderate un abito da sposa comodo e pratico, originale e di tendenza? Ecco una mini guida con modelli corti, colorati o con pantaloni per scegliere il secondo vestito per il matrimonio.
15 CONDIVISIONI
da sinistra Art Dealer, Vivienne Westwood, Temperley London
da sinistra Art Dealer, Vivienne Westwood, Temperley London
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Ormai in moltissime per il matrimonio scelgono un secondo abito da sposa, i motivi sono diversi: c'è chi non sa scegliere tra due abiti e dunque decide di acquistarli entrambi e chi, avendo scelto come vestito da sposa un modello classico, magari scomodo e ingombrante, preferisce avere un secondo vestito più sensuale e glamour o più semplice e pratico da indossare durante il banchetto.

Per la festa dopo le nozze, o anche solo per il taglio della torta, si dice dunque addio ai maxi abiti da sposa, con grosse gonne in tulle, enormi strascichi e veli lunghissimi, per indossare vestiti più pratici e comodi, adatti per ballare e scatenarsi in pista. Ancora è possibile scegliere vestiti da sposa più sexy, con trasparenze e tessuti vedo non vedo, spacchi e scollature, modelli meno romantici rispetto a quelli scelti per la chiesa. Dal vestito da sposa corto al look con pantaloni, ecco alcuni consigli per scegliere il secondo abito da sposa, i modelli di tendenza su cui puntare e i vestiti a cui ispirarsi per il proprio party di matrimonio.

Vestito da sposa corto per il party delle nozze

Senza dubbio il vestito da sposa corto è un must come secondo modello per il proprio matrimonio. Se per le vostre nozze avete organizzato un party con musica dal vivo o con Djset, dunque una festa in cui si ballerà, un abito bianco corto sarà perfetto. Tra i modelli corti più belli ci sono i vestiti che lasciano le spalle nude, realizzati in pizzo e con drappeggi nel tessuto, di Vivienne Westwood.

Vivienne Westwood
Vivienne Westwood

Il vestito da sposa con le piume per il taglio della torta

Gli abiti con le piume sono i più trendy questa Primavera/Estate 2023: le piume, bianche o colorate, hanno regnato sulle passerelle dei grandi stilisti. Il secondo abito da sposa potrebbe dunque avere decori piumati in total white. Per il taglio della torta potrebbe essere perfetto un monospalla in seta, come quello firmato Art Dealer, dalle linee morbide e oversize, con orli di piume in bianco. Un modello simile non stringe o costringe il corpo e potrebbe essere perfetto per festeggiare tutta la notte.

Art Dealer
Art Dealer

Il secondo look per il matrimonio con i pantaloni

Qual è il look più comodo e chic per il matrimonio? Quello con pantaloni e blazer in total white. Se amate i tailleur candidi per il matrimonio ma non volete indossare il completo alla cerimonia, puntate su questo modello per il taglio della torta o per la festa delle nozze. Sarete comode ed estremamente eleganti con un paio di pantaloni palazzo e con un blazer oversize indossato con intimo in vista, con un top lucente o con una canotta in seta.

Blazé Milano
Blazé Milano

Il secondo look da sposa con abito di cristalli

Se per il matrimonio avete scelto un vestito dalle linee semplici e dal tessuto essenziale, senza pizzi, paillettes, cristalli e altre applicazioni, per il party delle nozze potrete sbizzarrirvi con abiti glamour dal mood sparkling ricoperti di decori luccicanti. I modelli più trendy sono quelli longuette e con maniche lunghe e decorati con cristalli, come quelli di Temperley London o ancora gli abiti sottoveste ricoperti di applicazioni luminose, come quelli di Stella McCartney.

Temperley London
Temperley London

L'abito da sposa colorato

Un vestito da sposa colorato è senza dubbio la scelta più originale per il matrimonio. Se per la cerimonia preferite un abito classico e bianco, potete scegliere un wedding dress a colori per il party delle nozze o per il taglio della torta. Puntate su abiti dalle tonalità pastello in tessuto rosa pallido, celeste, lilla o pesca, scegliendo come secondo vestito da sposa un modello dalle linee scivolate e semplici, senza pizzi o decori, come quello firmato Vera Wang, in modo da rendere il colore l'unico protagonista del look.

Vera Wang
Vera Wang

Abito da sposa basic per il banchetto di nozze

Tra i modelli più eleganti per il party di nozze ci sono quelli minimal, dalle linee semplici ed essenziali, simili a un tubino o a una tunica. Indossando un modello basic, magari non troppo lungo e senza maniche, com quello firmato Tod's, potrete godervi la festa delle nozze senza rinunciare allo stile e all'eleganza.

Tod's
Tod's

Il secondo abito da sposa in Sangallo

Gli abiti in Sangallo sono un must per i matrimoni di giorno organizzati in una location bucolica e immersa nel verde. Se il vostro matrimonio è in campagna, come secondo abito scegliete un vestito bianco in pizzo Sangallo, con gonna longuette, vita stretta, corpetto morbido e maniche a sbuffo, come quello firmato Antonio Marras.

Antonio Marras
Antonio Marras

Il secondo look da sposa con abito lingerie

Gli slip dress, gli abiti sottoveste e quelli in seta trasparente che ricordano i capi di lingerie sono di gran moda quest'anno. Come secondo look da sposa potreste dunque puntare su un modello simile, realizzato in seta color perla o in georgette trasparente, da indossare con intimo e culotte in vista, come nei look visti sulla passerella P/E 23 di Ermanno Scervino. Questi modelli sono sensuali ma mai volgari, le ruche e le maniche morbide li rendono romantici e soavi, sono vestiti perfetti per la seconda parte dei festeggiamenti organizzati per le nozze

Ermanno Scervino
Ermanno Scervino
15 CONDIVISIONI
179 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views