68 CONDIVISIONI

Salone del Mobile.Milano 2023: le novità per la prossima edizione

È stata presentata la 61a edizione Salone del Mobile.Milano che si svolgerà dal 18 al 23 aprile 2023 e che introdurrà una serie di importanti novità.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Clara Salzano
68 CONDIVISIONI
Il Salone del Mobile.Milano 2023
Il Salone del Mobile.Milano 2023

Dal 18 al 23 aprile si svolgerà il Salone del Mobile.Milano, la manifestazione di riferimento internazionale per il settore dell’arredo e del progetto internazionale che ogni anno si tiene presso Fiera Milano Rho. Arrivato alla 61a edizione, il più importante evento di design al mondo ritorna con una serie di importanti novità.

Il Salone del Mobile a Milano
Il Salone del Mobile a Milano

Il primo grande cambiamento della 61a edizione del Salone del Mobile.Milano è nell'area espositiva che sarà organizzata su un unico livello, con gli espositori in genere collocati al piano superiore spostati al piano inferiore, in modo da migliorare l'esperienza di visita dei visitatori. Quest'anno sarà l’edizione della biennale della luce, Euroluce, che vedrà un cambio nel layout con un percorso di visita ad anello, progettato dallo studio Lombardini22, che migliorerà il collegamento fra i quattro padiglioni dell'esposizione. Inoltre, come terza novità, negli spazi della biennale della luce sarà integrata una forte componente culturale con talk, workshop e installazioni site-specific.

Immagine

Per il Salone del Mobile. Milano 2023 sono previsti 1.962 espositori, di cui oltre 550 giovani talenti per il Salone Satellite, con ospite Gaetano Pesce, che racconterà la sua carriera. "Abbiamo lavorato per dare forma alle suggestioni e alle visioni emerse in questi anni a partire da domande fondamentali – racconta Maria Porro, Presidente del Salone del Mobile.Milano – quale nuovo ruolo per un evento come il Salone? Come e da dove iniziare a progettarne l’evoluzione? È nata, così, l’idea di.. un lavoro quasi “urbanistico” sul disegno interno dei padiglioni… abbiamo ridisegnato i percorsi integrando gli spazi delle aziende con contenuti culturali interdisciplinari che riguardano la relazione tra luce, architettura, arte e scienza".

Immagine

La sostenibilità sarà un aspetto sempre più integrato non solo nei temi trattati all'edizione 2023 del Salone del Mobile.Milano ma anche nelle aree espositive e nelle scelte strategiche. La Manifestazione sta innanzitutto lavorando per conseguire la certificazione ISO 20121 per la gestione sostenibile dell’evento. Inoltre per gli spazi espositivi, si sta lavorando con Formafantasma e Lombardini22 per strutture modulari che possano essere riutilizzate anche dopo l'evento. Infine dal 2022 il Salone del Mobile.Milano ha aderito al Global Compact delle Nazioni Unite, la più estesa iniziativa a livello mondiale per la sostenibilità del business.

68 CONDIVISIONI
Salone del mobile 2022, la guida alla 60° edizione: date, espositori e biglietti
Salone del mobile 2022, la guida alla 60° edizione: date, espositori e biglietti
Torna il Salone del Mobile.Milano: cosa aspettarsi dalla 60a edizione dell'evento di design più importante al mondo
Torna il Salone del Mobile.Milano: cosa aspettarsi dalla 60a edizione dell'evento di design più importante al mondo
Salone del Mobile 2023 a Milano: date, mappa degli espositori e biglietti
Salone del Mobile 2023 a Milano: date, mappa degli espositori e biglietti
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views