18 Novembre 2022
12:09

Come sarà il nuovo grattacielo di Milano: una torre di 122 metri nello skyline della città

Un nuovo grattacielo e un nuovo parco stanno per essere costruiti a Milano che vedrà cambiare ancora il suo skyline con nuove icone cittadine.
A cura di Clara Salzano
La nuova sede della regione Lombardia a Milano
La nuova sede della regione Lombardia a Milano

Ci sarà una nuova icona architettonica a Milano, si chiama Palazzo Sistema ed è un grattacielo alto 122 metri che sarà inserito all'interno di un complesso di edifici più ampio. Il progetto sarà realizzato nell'ex sede della Montedison tra via Pola, via Rosellini, via Taramelli e via Abbadesse e avrà come grande protagonista il verde, introdotto sotto forma di parco e giardini pensili, che andrà a creare un nuovo spazio pubblico e privato per Regione Lombardia.

L’ingresso da via Pola del progetto
L’ingresso da via Pola del progetto

Il nuovo grattacielo di Milano cambierà ancora lo skyline della città. Alta 122,50 metri, la torre comprende 26 piani che svettano sopra altri edifici di cinque piani per una superficie complessiva di circa 11.500 metri quadrati. Il progetto dello studio Park Associati ha vinto il concorso indetto a marzo 2022 per la realizzazione del nuovo edificio che ospiterà gli enti e le società del sistema della Regione Lombardia.

Palazzo Sistema della Regione Lombardia nel tessuto urbano
Palazzo Sistema della Regione Lombardia nel tessuto urbano

Il nuovo complesso di edifici farà da motore per la rigenerazione urbana del distretto dell’Isola, già interessato da diversi progetti. Il progetto architettonico proposto da Studio Park associati va a ripensare le connessioni della zona attraverso volumi bassi e parti verticali, in cui svetta la torre.

Il verde all’interno del complesso e sulla torre
Il verde all’interno del complesso e sulla torre

Il verde costituisce l’elemento di congiunzione del complesso con la creazione di un grande parco pubblico e vari giardini, sia all'interno degli edifici che in verticale tra i vari piani, come una sorta di spina naturale che si arrampica sul grattacielo: "Il progetto mette al centro le esigenze e il benessere dell’uomo – spiega l’architetto Filippo Pagliani di Studio Park associati – anche grazie al verde diffuso che dal parco si innesta e diventa elemento fondativo degli spazi interni dell’edifico a tutti i livelli".

Milano, tutti i futuri grattacieli della città
Milano, tutti i futuri grattacieli della città
Una torre sinuosa per lo skyline di New York
Una torre sinuosa per lo skyline di New York
Una città sospesa nel cielo di Dubai: il primo grattacielo circolare a 500 metri d'altezza
Una città sospesa nel cielo di Dubai: il primo grattacielo circolare a 500 metri d'altezza
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni