2.041 CONDIVISIONI
Tendenze beauty Primavera-Estate 2022
6 Maggio 2022
11:35

Il ritorno delle unghie corte e squadrate: la tendenza manicure della primavera 2022

Corte e squadrate: la manicure della primavera 2022 riporta in voga una tendenza degli anni passati che vuole unghie geometriche, corte e curate.
A cura di Federica Ambrogio
2.041 CONDIVISIONI
© raelondonnails
© raelondonnails
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze beauty Primavera-Estate 2022

Dopo un periodo in cui a spopolare sono state le unghie a mandorla, lunghe e dalla forma arrotondata, per la primavera 2022 tornano di tendenza le unghie corte e squadrate. Lineari e geometriche sono estremamente pratiche e possono essere decorato con uno smalto monocolore applicato su tutte le unghie per una manicure soft ed elegante, oppure con decorazioni geometriche e lineari che esaltano la forma dell'unghia. Scopri tutti i look da copiare per una manicure di tendenza nella gallery!

Il trend unghie della primavera 2022: corte e squadrate

Tornano di tendenza le unghie squadrate, a patto che siano corte e impeccabili. La forma geometrica dell'unghia dona particolarmente a chi ha dita e mano affusolata: la forma squadrata infatti tende ad accorciare la mano, per tanto non è consigliata a chi ha dita minute. Al contrario della forma a mandorla o arrotondata che risulta più sinuosa e morbida, la forma quadrata delle unghie risulta invece più rigida tendendo ad indurire la mano, e a volte, quando è troppo lunga, a renderla poco femminile. Quando la manicure quadrata è corta e curata nei minimi dettagli invece è in grado di dare alla mano un effetto naturale e raffinato: le unghie squadrata sono indicate anche per realizzare nail art elaborate perchè la superficie dell'unghia è più ampia e la punta è larga tanto quanto la base.

Come realizzare le unghie squadrate

La lima sarà il miglior alleato della vostra manicure fai da te: per realizzare una forma quadrata non dovrete fare altro che limare la punta della vostra unghia da destra verso sinistra o viceversa, avendo cura di non fare movimenti avanti e indietro ma di staccare sempre la lima tra un passaggio e l'altro. Una volta raggiunta la lunghezza desiderata dovrete dedicarvi ai lati e agli angoli, che dovranno paralleli tra loro. Attenzione alla forma dell'angolo dell'unghia: quando è perfettamente dritto è più fragile e debole e rischia di spezzarsi facilmente. Meglio quindi smussare leggermente l'angolo per evitare che si impigli in maglie e accessori.

2.041 CONDIVISIONI
34 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni