31 Agosto 2022
9:55

Come trattare i capelli dopo il mare: i rimedi per ristrutturare la chioma

Dopo le vacanze estive i capelli sono quasi sempre secchi, sfibrati e spenti: come prendersi cura della chioma post mare? Tutti i consigli per avere nuovamente capelli morbidi e luminosi.
A cura di Federica Ambrogio

Dopo le vacanze al mare i capelli possono risultare secchi, sfibrati e spenti: spesso risulta difficile pettinarli perchè appaiono più crespi del solito senza la naturale elasticità e brillantezza, messi alla prova dal sale, dal cloro, ma anche dal sole e dal vento. Per prendersi cura dei capelli post mare è necessario utilizzare i giusti prodotti e, quando necessario, rivolgersi al parrucchiere per un trattamento riparatore sos. Scopri tutti i prodotti da utilizzare nella gallery!

L'appuntamento dal parrucchiere dopo le vacanze estive

Al rientro dalle vacanze prenotare un appuntamento dal parrucchiere è quasi d'obbligo, per ravvivare il colore sbiadito dal sole ma anche per un trattamento di idratazione intensa che rimpolpi il capello: dopo settimane in spiaggia o in montagna la chioma risulta quasi sempre secca e sfibrata, sopratutto quando i capelli non sono stati protetti dal sole e dalla salsedine. Spesso è necessario ricorrere anche a una spuntatina per eliminare le punte rovinate e dare nuova vita al taglio.

I rimedi per curare i capelli indeboliti dal mare

Le sapienti mani del tuo hair stylist potranno ravvivare la tua chioma ma sarà necessario prendersi cura dei capelli anche a casa con i prodotti giusti in grado di mantenere la giusta idratazione. Shampoo, balsamo e crema dovranno essere ricchi e riparatori per rendere il capello nuovamente morbido e setoso. Il segreto per non stressare ulteriormente i capelli al rientro è quello di evitare calore eccessivo per lo styling, spazzole districanti troppo aggressive ed elastici per i capelli troppo stretti. Tra i prodotti da provare c'è  lo Shampoo Riparatore Intenso Aromachologie proposto da L'Occitane: la texture in gel deterge i capelli avvolgendoli con un velo protettore per ripararli intensamente grazie al complesso riparatore composto di Angelica, dall'efficacia anti-rottura brevettata.

Maschere e impacchi idratanti e rinforzanti

I balsami e le creme ristrutturanti renderanno i tuoi capelli morbidi e setosi. Da provare il la maschera Repair Strong Essence Reparative Mask di wondHer, con estratto di Girasole e Keraoil, nutre e fortifica la fibra dei capelli danneggiati da sole e salsedine. Rehydrating Mask di Alfaparf è la maschera perfetta da utilizzare a casa dopo i trattamenti in salone: dona idratazione ai capelli, contribuendo a limitare il naturale processo di inaridimento. Oltre ai prodotti che trovi in commercio puoi anche creare degli impacchi con degli ingredienti naturali: tra i rimedi naturali più conosciuti c'è l'impacco a base di uovo, miele e yogurt. Ti basterà un uovo, tre cucchiai di miele e quattro di yogurt miscelando gli ingredienti fino a ottenere un composto cremoso da applicare sui capelli e lasciare in posa per quindici venti minuti prima di risciacquare con acqua fredda.

Gli olii da applicare dopo lo shampoo

Oltre a shampoo, mascere e creme possono essere utili anche gli olii da applicare sulle lunghezze e punte per dare un boost di nutrimento al tuo capello. Tra le novità da provare c'è il nuovo Olio concentrato Metal Detox di L'Oréal, ideale per contrastare la rottura della fibra capillare in un gesto quotidiano, rivolta a tutti i tipi di capelli. Tra gli oli più celebri non si può non citare Il Nashi Argan Oil, l'olio per capelli senza risciacquo, racchiude in poche gocce il segreto per assicurarti nutrimento, corpo e un tocco di luce, lasciando i tuoi capelli incredibilmente leggeri!

I rimedi per dare volume ai capelli fini: come ispessire e volumizzare una chioma sottile
I rimedi per dare volume ai capelli fini: come ispessire e volumizzare una chioma sottile
Lavare i capelli
Lavare i capelli "al contrario": il trend per avere una chioma voluminosa che spopola su TikTok
Lavare i capelli tutti i giorni: i consigli da seguire per evitare di rovinare la chioma
Lavare i capelli tutti i giorni: i consigli da seguire per evitare di rovinare la chioma
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni