24 Febbraio 2022
19:34

Il ritorno dei bigodini: i tutorial per usarli nel modo giusto spopolano su TikTok

Ricordate i bigodini in pieno stile anni ’80? Sono tornati in voga e stanno spopolando sui social. Sono molti i tutorial in cui le influencer spiegano come usarli nel modo giusto: ecco tutti i consigli da seguire per avere onde e ricci definiti senza calore.
A cura di Valeria Paglionico

La mania che sta letteralmente spopolando da qualche tempo a questa parte? Quella di dare una nuova vita a tutto ciò che è vintage. Il trend non riguarda solo la moda, dove sono tornati in voga sia gli abiti di seconda mano che le tendenze ispirate agli anni '90, ma anche i nomi per bambini (di recente, infatti, sono diventati super gettonati i nomi retrò). La cosa che nessuno si sarebbe mai aspettato è che, anche quando si parla di acconciature, sarebbe tornato a spopolare un hair tool vintage. Di cosa si tratta? Dei bigodini adesivi in pieno stile anni '80 che, almeno sui social, stanno rimpiazzando piastre super tecnologiche e moderni arricciacapelli.

Bigodini, l'hair tool per avere capelli ondulati senza calore

Dimenticate le piastre a vapore e i ferri per capelli, bisogna puntare sui bigodini adesivi per avere delle magnifiche onde resistenti e dall'effetto super naturale. Sebbene si tratti un hair tool risalente agli anni '80, i rappresentanti della generazione Z ne avrebbero riscoperto il potenziale, rendendosi conto del fatto che sono l'ideale per avere dei ricci vaporosi senza calore. All'apparenza utilizzarli sembra essere un'impresa, la verità è che richiedono semplicemente un po' di manualità. Il risultato sarà impeccabile e soprattutto al termine dell'opera la chioma non apparirà assolutamente stressata.

I tutorial da seguire per usare i bigodini

Come fare a capire come usare i bigodini nel modo giusto? Basta guardare qualche tutorial sui social, dove video di questo genere sono ormai virali. Molte influencer consigliano di non asciugare completamente i capelli e di passarci su un fluido termo-modellante prima di applicare i bigodini. Bisogna fare attenzione alla parte inferiore della ciocca, che deve essere arrotolata perfettamente per ottenere un boccolo molto definito. Non tutti i bigodini hanno lo stesso effetto: i rollers grandi sono per chi ha i capelli lunghi o per chi vuole uno styling vaporoso e leggermente mosso solo sulle punte, mentre i bigodini piccoli vanno usati in caso di taglio medio-corto o per una chioma extra riccia. Gli stick in gommapiuma e le fettucce ondulate, invece, danno vita rispettivamente a torciglioni oppure a onde delicate. A questo punto, dunque, non resta che sbizzarrirsi, magari scattandosi anche un selfie mentre si hanno i bigodini tra i capelli.

@acquiredstyle

Reply to @4ng31iux comment it you wanna know what haircut I ask for #hairrollers #salonblowoutathome #hairvolume

♬ original sound – ACQUIRED STYLE

Blush liquido, come applicarlo nel modo giusto: i consigli diventati virali su TikTok
Blush liquido, come applicarlo nel modo giusto: i consigli diventati virali su TikTok
Come allacciare le scarpe nel modo giusto: il tutorial di TikTok è virale
Come allacciare le scarpe nel modo giusto: il tutorial di TikTok è virale
Come realizzare le lentiggini finte con l'henné: i tutorial che spopolano sui social
Come realizzare le lentiggini finte con l'henné: i tutorial che spopolano sui social
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni