Tendenze beauty Primavera-Estate 2022
15 Febbraio 2022
17:45

Double cut, il taglio di capelli che spopola sui social: a chi sta bene e i consigli da seguire

Il taglio più popolare del momento sui social? Il Double cut, un’acconciatura che fonde il classico bob con delle lunghezze extra: ecco a chi sta bene e i consigli per renderlo super trendy.
A cura di Valeria Paglionico
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze beauty Primavera-Estate 2022

Si chiama Double cut, letteralmente significa "doppio taglio" ed è l'hair look che sta spopolando sui social. Ha un aspetto lineare e grafico, fonde caschetto e chioma lunga e aggiunge un tocco fresco, grintoso e rock al proprio stile. Al momento non ha ancora "conquistato" le star ma, considerando il fatto su Instagram è ormai una vera e propria mania, non si esclude che presto anche le celebrities si ritroveranno a osare con una acconciatura "doppia". Certo, c'è bisogno di molta personalità per sfoggiarlo con naturalezza, ma è chiaro che, in un'epoca in cui le provocazioni la fanno da padrone, saranno moltissime coloro che sperimenteranno l'acconciatura con piacere. Ecco quali sono le origini del taglio, a chi sta bene e i consigli per renderlo ancora più trendy.

Il doppio taglio che spopola sui social
Il doppio taglio che spopola sui social

Le origini del Double cut

Il Double cut è un taglio di origine giapponesi, è ispirato al mondo dei manga e fonde il classico bob con la chioma lunga. Sul davanti i capelli sono a caschetto, mentre dietro sono contraddistinti da lunghezze extra e pari, ovvero non scalate. Nonostante il suo tratto distintivo rimanga sempre lo stile innovativo e destrutturato, può essere declinato in due versioni. La prima è estrema e decisa, dunque c'è una netta differenza tra i due differenti tagli, la seconda è più leggera e naturale e non sacrifica troppo la lunghezza sulle ciocche frontali.

Il double cut
Il double cut

A chi sta bene il doppio taglio

Sebbene all'apparenza il Double cut sembri essere un po' troppo estremo, in verità è estremamente versatile e si adegua alla perfezione a diverse tipologie di capello e forme del viso. È da evitare quando si ha la chioma folta e spessa, mentre in tutti gli altri casi è necessario bilanciare correttamente volumi e proporzioni.

Leggi anche
Soft wave bob
Il double cut bicolor
Il double cut bicolor

Coloro che hanno il viso tondo farebbero bene a optare per dei ciuffi frontali ad altezza mento, così da allungare volto, mentre per i visi allungati si può osare con la versione più estrema che arriva alle guance. La piega ideale è extra liscia, effetto liquid hair, anche se si può optare anche per una chioma al naturale. Il double cut più audace di tutti? Quello bicolor, perfetto per chi non vuole assolutamente passare inosservato.

64 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni