12 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2024

Donatella Rettore ieri e oggi: come è cambiata la cantante ospite a Sanremo 2024

Donatella Rettore torna all’Ariston: la cantante veneta partecipa alla 74esima edizione del Festival di Sanremo come ospite nella serata delle cover.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Giusy Dente
12 CONDIVISIONI
in foto: Donatella Rettore nel 1980 e nel 2017 
in foto: Donatella Rettore nel 1980 e nel 2017 
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2024

Donatella Rettore torna a Sanremo, nuovamente come ospite, proprio come nell'edizione 2021 del Festival. Quell'anno la cantante veneta era stata ospite della terza serata, per duettare con La Rappresentante di Lista (il gruppo musicale formato da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina). Stavolta, salirà sul palco per duettare con La Sad. Da quando ha esordito nel mondo della musica a oggi la Rettore è cambiata, ma certamente è rimasta intatta la sua esplosività.

Donatella Rettore agli inizi di carriera

Sono gli anni Settanta quando Donatella Rettore comincia a farsi notare nel mondo della musica. La sua carriera si consolida definitivamente tra 1979 e 1982, con grandi successi ballatissimi ancora oggi come Lamette, Kobra e Splendido Splendente. Oltre a provocare con i testi delle sue canzoni lo fa anche col suo stile, da cui emerge la sua personalità forte e controcorrente: un vero e proprio animo rock.

in foto: Donatella Rettore nel 1994
in foto: Donatella Rettore nel 1994

Agli esordi il suo modo di vestire destava scandalo proprio perché sfoggiava uno stile seducente e sopra le righe, perfettamente in linea con quella voglia di libertà e di "eccessi" che si respirava negli anni Ottanta. La passione per i look grintosi la accompagna ancora oggi.

in foto: Donatella Rettore nel 2004
in foto: Donatella Rettore nel 2004

Com'è oggi la cantante

Donatella Rettore è un'icona della musica pop italiana. Da vera persona camaleontica e trasformista quale è, ha sfoggiato durante la sua carriera non solo look imprevedibili, ma anche acconciature eccentriche e stravaganti, soprattutto sul palco. Ma il suo tratto distintivo sono sempre stati i capelli, che negli anni salvo poche parentesi ha sempre portato ricci e folti. La sua bionda chioma leonina è sempre stata una sorta di tratto distintivo, che rispecchia anche la sua natura indomabile, ribelle e selvaggia.

in foto: Donatella Rettore oggi, Instagram @donatellarettore
in foto: Donatella Rettore oggi, Instagram @donatellarettore

Donatella Rettore è rifatta?

Benché sia più volte stato ipotizzato qualche ritocchino a naso e zigomi, la cantante ha sempre smentito queste dicerie. Allo stesso modo ha chiarito anche, una volta per tutte, che Splendido Splendente non è affatto un inno alla chirurgia estetica, come è sempre stato detto. Sul fronte chirurgia comunque non è del tutto contraria: e qualche piccola modifica alla propria immagine l'ha apportata. Ha tranquillamente ammesso già diversi anni fa di aver ritoccato leggermente le labbra con filler riempitivi.

in foto: Donatella Rettore nel 2021
in foto: Donatella Rettore nel 2021
12 CONDIVISIONI
756 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni