Internazionali di tennis di Roma
10 Maggio 2021
15:17

Sinner si prende la rivincita con Humbert: sfiderà Nadal al 2° turno degli Internazionali di Roma

Nessun problema per Jannik Sinner all’esordio sulla terra rossa del Foro Italico. Il giovane tennista italiano ha battuto Ugo Humbert nel primo turno degli Internazionali d’Italia di Roma con il punteggio di 6-2, 6-4. Gran prova dell’azzurro che ora affronterà al secondo turno, Rafa Nadal che ha vinto questo torneo 9 volte.
A cura di Marco Beltrami
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Internazionali di tennis di Roma

Jannik Sinner inizia nel migliore dei modi la sua avventura agli Internazionali di tennis di Roma. Il 19enne italiano, numero 18 del mondo, ha superato in scioltezza in due set, Ugo Humbert con il punteggio di 6-2, 6-4. Prova molto convincente dell'azzurro che si è preso una bella rivincita dopo la sconfitta contro il 22enne francese alle Next Gen ATP Finals. Ora Sinner dovrà vedersela contro Rafa Nadal, che sulla terra rossa del Foro Italico, ha collezionato 9 titoli. Un'impresa molto difficile, ma non impossibile per il replay dei quarti di finale del Roland Garros 2020.

Sinner in scioltezza, vince contro Humbert all'esordio agli Internazionali di Roma

Un Sinner molto attento e consapevole dei propri mezzi ha subito messo le cose in chiaro, portando a casa il primo set con un perentorio 6-2. Due i servizi strappati al francese, senza concedere palle break sui propri turni di battuta. A tratti Humbert è sembrato quasi sconsolato di fronte, all’azzurro capace di spingere da fondo campo, e imprimere un ritmo vertiginoso.

Dopo aver chiesto l'intervento del fisioterapista nel secondo parziale, per un problema al collo, Humbert è tornato in campo intenzionato a provare il tutto per tutto. Un passaggio a vuoto dell'azzurro, ha permesso al transalpino di piazzare il break e portarsi sul 2-0. Un'illusione, visto che Sinner ha recuperato in fretta, strappando due volte il servizio a Humbert, allungando così sul 4-2. Nessun ribaltone nell'incontro (se non per qualche problema all'inguine per il nostro portacolori) che scivola così verso il finale: il classe 2001 italiano chiude 6-4 e vola dunque al secondo turno guadagnando un premio di 18mila euro.

Sinner sfiderà Nadal al secondo turno di Roma, il precedente

Ad attenderlo ora c'è un gigante come Rafa Nadal. Il maiorchino reduce da un deludente Masters Madrid, va a caccia del riscatto sulla terra rossa del Foro Italico che conosce molto bene. È lui infatti il recordman di trionfi agli Internazionali di Roma con ben 9 affermazioni. Nadal e Sinner si sono già affrontati in un'occasione, ovvero al Roland Garros della scorsa stagione. In quell'occasione a vincere fu lo spagnolo che però dovette sudare e non poco soprattutto nel primo set vinto 7-6 (6-4, 6-1 gli altri due parziali).

50 contenuti su questa storia
Rafa Nadal è il re di Roma: Djokovic battuto nella finale degli Internazionali d'Italia
Rafa Nadal è il re di Roma: Djokovic battuto nella finale degli Internazionali d'Italia
Nadal cade durante la finale di Roma e s'infuria: lo sfogo contro l'arbitro
Nadal cade durante la finale di Roma e s'infuria: lo sfogo contro l'arbitro
Iga Swiatek vince gli Internazionali di Roma, travolge Pliskova che perde 6-0 6-0
Iga Swiatek vince gli Internazionali di Roma, travolge Pliskova che perde 6-0 6-0
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni