12 Ottobre 2021
11:08

“Sei qui per provocarmi?”: Ruud fa cacciare un tifoso irrispettoso a Indian Wells

Fuori programma in occasione del match tra Ruud e Harris a Indian Wells. Il tennista norvegese, che poi si è aggiudicato l’incontro in tre set, è rimasto stizzito dopo l’atteggiamento irrispettoso di un tifoso presente sugli spalti. Per questo dopo averlo bacchettato pubblicamente, ha chiesto provvedimenti al giudice di sedia.
A cura di Marco Beltrami

Casper Ruud protagonista anche a Indian Wells. Il tennista norvegese, protagonista di un 2021 eccezionale, ha vinto una bella partita ai sedicesimi contro l'ostico sudafricano Harris. Una battaglia chiusasi al terzo set con il punteggio di 6-7, 6-4, 6-4, e che ha vissuto anche un momento particolare. Ruud infatti se l'è presa con un tifoso, reo di un comportamento scorretto a bordo campo. E alla fine l'ha spuntata lui.

Oltre che con Harris, Casper Ruud ha dovuto fare i conti anche con un uomo presente sugli spalti e a quanto pare intenzionato a metterlo in difficoltà. Il norvegese che in questa stagione ha vinto ben cinque tornei, con due semifinali Masters, famoso anche per la sua correttezza è rimasto molto colpito in negativo dall'atteggiamento di questo tifoso che ha iniziato ad applaudire in occasione dei suoi errori al servizio. In particolare, l'uomo ha esultato in occasione di un doppio fallo di Ruud, sia sulla prima, che sulla seconda.

A quel punto il giocatore classe 1998 si è avvicinato agli spalti e ha chiesto a gran voce al tifoso scorretto il motivo del suo comportamento: "Sei qui per provocare?". E poi ancora: "Sei qui per provocare o che cosa?". A quel punto il giudice di sedia, stupito del comportamento del giocatore che in campo si contraddistingue per un atteggiamento mai sopra le righe si è interessato alla vicenda: "Casper cosa sta succedendo?". Ecco allora che Ruud ha spiegato il tutto: "È qui solo per provocare. Ho fatto un doppio fallo e lui mi ha applaudito in faccia". A quel punto Ruud ha chiesto all'arbitro di prendere provvedimenti e di spostare il tifoso. Una richiesta che è stata accettata dall'ufficiale, con gli addetti ai lavori che hanno invitato l'uomo a lasciare gli spalti.

Una cosa è certa, anche se avesse perso, Casper Ruud non avrebbe utilizzato quella del tifoso come scusa. Nel post-match infatti, il giocatore norvegese che ora affronterà l'argentino Schwartzman ha dichiarato: "I perdenti trovano scuse e i vincenti trovano una soluzione. Quindi questa è una citazione che mio padre mi dice già da molti anni e viene da coach Rick Macci. Se Rick sta guardando questo, non l'ho mai incontrato, dovrebbe avere qualche merito forse per la vittoria di oggi".

LeBron James furioso, fa cacciare due tifosi a bordocampo: offese orribili durante Pacers-Lakers
LeBron James furioso, fa cacciare due tifosi a bordocampo: offese orribili durante Pacers-Lakers
L’esultanza del tifoso del Napoli fa ridere i telecronisti inglesi: “L’ha sputata davvero”
L’esultanza del tifoso del Napoli fa ridere i telecronisti inglesi: “L’ha sputata davvero”
954 di Videonews
Paula Badosa e i primi tempi con Nadal: "Quando lo vedevo arrivare andavo in bagno"
Paula Badosa e i primi tempi con Nadal: "Quando lo vedevo arrivare andavo in bagno"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni