1.814 CONDIVISIONI

Perde la finale in modo brutale e si commuove, Wawrinka: “Stupido piangere, ma amo troppo il tennis”

A 38 anni Stan Wawrinka ha avuto l’opportunità di tornare a vincere, dopo oltre sei anni un titolo ATP. Ma lo svizzero ha perso la finale di Umago contro un giocatore infortunato e durante la premiazione Wawrinka si è commosso.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Morra
1.814 CONDIVISIONI
Immagine

Stan Wawrinka è uno di quei tennisti che ne ha vissute tante, non foss'altro perché di anni ne ha 38 e perché soprattutto è riuscito a vincere 3 prove Slam nell'epoca in cui c'erano Federer, Nadal e Djokovic. Lo svizzero negli ultimi anni ha subito diverse operazioni, ha fatto una fatica enorme per tornare su buoni livelli, che ora ha ritrovato. A Umago Wawrinka si è qualificato per la finale, che ha perso sul filo e dopo il match si è commosso.

Nel 2006 a Umago, quando era un giovane promettente, Wawrinka vinse il primo titolo ATP, Djokovic si ritirò nel primo set. Da quel momento di acqua sotto i ponti ne è passata tantissima. Stan è diventato un giocatore di livello, ha vinto 3 Slam, tutti per una volta tranne Wimbledon, è stato un vero giocatore top, ma l'età e soprattutto infortuni e rientri faticosi lo hanno allontanato dall'alta classifica. Ma non ha mai mollato e nella speranza di tornare a sollevare un trofeo l'ex numero 3 si è presentato a Umago, dove ha disputato torneo splendido chiusosi con un'amara sconfitta.

Coria, Carballes Baena e soprattutto Sonego piegati in due set. Tre successi convincenti e la qualificazione per la finale che ha disputato contro Popyrin, giocatore australiano che sulla terra se la cava e che soprattutto è un gran lottatore, come ha dimostrato nella semifinale con Arnaldi. La finale di Umago 2023 è bella e molto equilibrata.

Il pubblico parteggia più per il vecchio campione, come si confà, ma il tifo conta fino a un certo punto. Wawrinka al tie-break vince il primo set, il secondo lo perde sul filo prima di cedere di 6-4 al terzo. Una grande beffa per Stan che a Umago sperava di chiudere la striscia di stagioni senza titoli vinti. Popyrin conquista così il secondo titolo ATP della carriera (dopo Singapore 2021).

E l'australiano ha vinto addirittura da infortunato. Non era al meglio nel set decisivo, ma nonostante ciò ha piegato l'esperto avversario, che è abituato da anni a rilasciare interviste dopo ogni finale, ma stavolta era diverso e Wawrinka non ha trattenuto le lacrime per una sconfitta bruciante: "Ho vinto il mio primo titolo qui molto, molto tempo fa. Pensando a Umago ho sempre dei bei ricordi che riaffiorano". Poi si commuove e rivolgendosi al pubblico dice: "Scusate. So che è così stupido piangere, ma amo così tanto questo sport. Per me è davvero speciale. La settimana è stata incredibile. Spero di poter tornare. Grazie per il sostegno. Spero di essere qui l'anno prossimo".

1.814 CONDIVISIONI
Quando si gioca la finale agli Australian Open, data e orario della partita di tennis
Quando si gioca la finale agli Australian Open, data e orario della partita di tennis
Bolelli e Vavassori in finale di doppio agli Australian Open! L'Italia del tennis sogna
Bolelli e Vavassori in finale di doppio agli Australian Open! L'Italia del tennis sogna
Van de Zandschulp impazzisce dopo aver vinto un punto e perde la partita: finale senza senso
Van de Zandschulp impazzisce dopo aver vinto un punto e perde la partita: finale senza senso
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni