Roland Garros
31 Maggio 2021
20:19

Naomi Osaka si ritira dal Roland Garros con un tweet: “Per il mio benessere è la cosa migliore”

La numero 2 WTA Naomi Osaka ha annunciato con un lungo post che si ritira dal Roland Garros. Una scelta fortissima che giunge dopo giorni di polemiche e tensione nata perché la giapponese ha detto che non avrebbe mai preso parte a una conferenza stampa. E ora è arrivata la scelta drastica di Osaka, che è stata già multata e rischiava la squalifica: “La cosa migliore per il torneo, per gli altri giocatori e per il mio benessere è che mi ritiri, in modo che tutti possano tornare a concentrarsi sul tennis”.
A cura di Alessio Morra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Roland Garros

Dopo un mare di polemiche e mentre era in attesa di sanzioni (quelle economiche le ha già avute, poteva riceverne ulteriori e addirittura si paventava una squalifica), Naomi Osaka annuncia il suo ritiro dal Roland Garros dopo la polemica con la stampa. La giapponese era entrata in rotta di collisione con gli organizzatori del torneo parigino, ma anche con quelli delle altre prove Slam perché aveva dichiarato che non avrebbe parlato con i giornalisti nel corso del torneo per tutelare la propria salute mentale. E gli organizzatori del Roland Garros avevano minacciato sanzioni, aveva già ricevuto una multa e rischiava la squalifica.

"Non parlo con la stampa per tutelare la mia salute mentale"

Naomi Osaka è una tennista fortissima, probabilmente la più forte in assoluto, attualmente, anche se non è la numero uno del mondo. La giapponese ha una sensibilità particolare e già in passato aveva detto che i ritmi delle partite e delle conferenze stampa le causano grande stress – in passato già campioni come Agassi o le sorelle Williams – avevano dato forfait alle conferenze stampa. Questa volta, però, rispetto al passato è diverso. Perché Osaka ha detto preventivamente che non avrebbe parlato con la stampa in questo Slam per tutelare la sua salute mentale.

Osaka si ritira dal Roland Garros

Gli organizzatori del Roland Garros si sono infuriati dopo quelle parole, e hanno mostrato il proprio fastidio quelli di Wimbledon, degli US Open e degli Australian Open. I rappresentati delle quattro prove del Grande Slam hanno minacciato l'atleta di multe importanti ma anche di una squalifica. Osaka ha colto tutti di sorpresa e dopo aver superato il primo turno, in due set ha battuto la Tig, e ricevuto una multa di 15 mila dollari ha deciso di ritirarsi dal torneo comunicandolo con un lungo messaggio social: "Lo faccio per il mio benessere mentale, ma anche per il bene del torneo".

80 contenuti su questa storia
Il dramma di Tsitsipas: perde la nonna e lo sa 5 minuti prima della finale del Roland Garros
Il dramma di Tsitsipas: perde la nonna e lo sa 5 minuti prima della finale del Roland Garros
Oltre Federer e Nadal: il piano di Djokovic per diventare il migliore si chiama Grande Slam
Oltre Federer e Nadal: il piano di Djokovic per diventare il migliore si chiama Grande Slam
Djokovic vince il Roland Garros, rimonta Tsitsipas e lo batte al quinto set
Djokovic vince il Roland Garros, rimonta Tsitsipas e lo batte al quinto set
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni