1.948 CONDIVISIONI
Roland Garros
5 Giugno 2022
17:31

Nadal è immenso, ha vinto il Roland Garros per la 14a volta: demolito Ruud in finale

Rafa Nadal batte Casper Ruud tre set a zero e vince per la 14a volta il Roland Garros. Nadal, che aveva vinto anche gli Australian Open, conquista il 22° titolo Slam, record assoluto.
A cura di Alessio Morra
1.948 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Roland Garros

Rafa Nadal ha vinto il Roland Garros, lo ha fatto per la 14esima volta, che forse per davvero sarà l'ultima. Perché aleggia il ritiro, stasera potrebbe arrivare l'annuncio, che sarebbe non certamente clamoroso, ma certamente scioccante per tutto l'ambiente (oltre che per i suoi tifosi).

La finale 2022 non è stata delle più spettacolari. Nadal era super favorito contro Ruud, che è uno dei tanti allievi di Rafa, ma che pure se è un ottimo giocatore non dava e non ha dato l'impressione mai di poterlo battere né prima né durante la partita. Lo spagnolo fa un break nel primo set, nel quarto gioco, e superando un'unica buca proprio nel nono game chiude 6-3 il primo set. Il secondo set termina con lo stesso punteggio, 6-3, stavolta i break sono due. In meno di due ore la partita è nettamente incanalata. Lo Chatrier esalta Nadal, lo fa come contro Djokovic e Zverev, ma oggi un po' di più, perché il record di successi a Parigi è a un passo e soprattutto perché le voci del ritiro danno ulteriore amore e tifo a Rafa, che fa subito il break nel terzo set, che è rapidissimo. Finisce 6-0. Rafa è campione a Parigi per la 14a volta.

Nadal ha compiuto un'altra impresa mostruosa. Si era rotto una costola a Indian Wells, è stato fuori sei settimane, è rientrato a fatica e ha perso nei quarti a Madrid e negli ottavi a Roma, non ha iniziato bene qui a Parigi, domenica scorsa ha rischiato grosso contro Auger-Aliassime, battuto al quinto set dopo 4h23′, poi una battaglia epica con Djokovic prima del successo con Zverev. E ora è arrivato il titolo numero 14 al Roland Garros. Incredibile. Nessuno mai batterà il suo record. Se si pensa che un mito come Sampras ha vinto 14 Slam e li si accostano ‘solo' ai 14 titoli a Parigi di Nadal viene davvero da mettersi le mani nei capelli.

Rafa ha vinto il 14° Roland Garros, in finale ha battuto l'ottavo avversario differente, e ha conquistato il 22° trofeo dello Slam. Aveva staccato Djokovic e Federer dopo il trionfo di Melbourne, ora aggiunge un altro tassello. Il futuro è un incognita. In molti sono certi che non giocherà Wimbledon, anche se in teoria sta andando per il Grande Slam, mai aveva vinto nello stesso anno Australian Open e Roland Garros. Ma il ritiro potrebbe essere davvero alle porte, tra qualche ora (o forse meno) sapremo.

1.948 CONDIVISIONI
115 contenuti su questa storia
La profezia del tennista battuto da Nadal nel 2008:
La profezia del tennista battuto da Nadal nel 2008: "Avrà 60 anni e vincerà ancora il Roland Garros"
Nadal accusato di doping, interviene l'Agenzia Mondiale:
Nadal accusato di doping, interviene l'Agenzia Mondiale: "È un problema etico, non nostro"
Giallo su Nadal:
Giallo su Nadal: "Si ritira dopo la finale del Roland Garros, c'entra Federer", "No, è falso"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni