17 Febbraio 2021
16:58

Nadal dopo il ko lascia la conferenza stampa: “Avevo i crampi e non voglio diventare un meme”

Dopo aver perso al quinto set con Tsitsipas Rafa Nadal in conferenza stampa ha reso merito all’avversario e naturalmente si è detto deluso per l’esito dell’incontro che lo ha estromesso dagli Australian Open. Durante la conferenza Nadal è dovuto scappare via a causa di un forte dolore provocato dai crampi e quando è tornato ha detto: “Sono andato via perché non volevo diventare di nuovo un meme”.
A cura di Alessio Morra

Bisogna essere campioni nella vittoria e nella sconfitta. Non riescono a esserlo in tanti. Rafa Nadal invece sì. Lo spagnolo ha perso in modo incredibile nei quarti di finale degli Australian Open, dopo aver vinto i primi due set con Tsitsipas è stato rimontato dal greco che dopo oltre quattro ore si è imposto con il punteggio di 3-6 2-6 7-6 6-4 7-5. Ko che lo elimina da Melbourne e gli preclude la possibilità di tornare in una finale Slam e di diventare numero uno del mondo. Dopo la partita nella conferenza stampa di rito lo spagnolo non ha accampato scuse, non ha parlato del mal di schiena e ha solo reso merito a Tsitsipas:

Ho cercato di lottare fino alla fine ma non è bastato. Per tutta la partita ho cercato di avere un atteggiamento positivo, e tutto il merito va a Stefanos. Ha giocato meglio nei momenti decisivi e ha alzato moltissimo il livello dopo i primi due set. La schiena? Era migliorata. Ma ho commesso errori nel tie break che non avrei dovuto commettere. Mi dispiace perdere una partita così, dopo essere stato in vantaggio, in un torneo che per me significa moltissimo. Non voglio accampare scuse, ho perso con uno dei giocatori migliori al mondo. Dovrò lavorare per migliorare e crearmi nuove opportunità.

Crampi in conferenza stampa, Nadal se ne va

Poi a un certo punto Nadal interrompe la conferenza stampa, ha dei dolori forti o meglio dei crampi. Si alza e se ne va, ma i giornalisti restano in attesa e fanno bene. Perché Nadal torna, risponde all'ultima domanda sulle sue condizioni e con ironia dice: "Beh, si vede come sto" e poi soprattutto spiega perché ha lasciato la conferenza stampa: "Avevo dei crampi e non volevo diventare un'altra volta un meme". Era successo ciò qualche anno fa dopo una conferenza stampa agli US Open, anche in quel caso fu preda dei crampi e le sue espressioni facciali fecero il giro del mondo.

Spalletti carica il Napoli e aspetta il recupero di Osimhen: "Potrei riaverlo contro il Milan"
Spalletti carica il Napoli e aspetta il recupero di Osimhen: "Potrei riaverlo contro il Milan"
Mourinho sbotta e la radio romana si autoesclude dalle conferenze: spopola l'hashtag dei tifosi
Mourinho sbotta e la radio romana si autoesclude dalle conferenze: spopola l'hashtag dei tifosi
Xavi al Barcellona, ha già salutato i giocatori dell'Al Sadd: "Ora voglio tornare a casa"
Xavi al Barcellona, ha già salutato i giocatori dell'Al Sadd: "Ora voglio tornare a casa"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni