251 CONDIVISIONI

Fognini show contro Sonego, poi l’esultanza polemica: si è tolto un sassolino

Fabio Fognini ha battuto agevolmente Lorenzo Sonego a Metz in due set. Dopo la vittoria il tennista ligure si è tolto un sassolino dalla scarpa.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Marco Beltrami
251 CONDIVISIONI
Immagine

Fognini deluxe a Metz. Il ligure ha sfoderato un tennis sontuoso per battere in due set Lorenzo Sonego nell’atteso derby d’Italia. 6-1, 6-2 per Fabio che a tratti è stato assolutamente ingiocabile. E dopo la conclusione della sfida, ha voluto polemicamente zittire qualcuno. Un momento di rivalsa durato poco visto che poi Fognini ha voluto scherzare nella classica intervista post-partita.

6-1, 6-2 in poco più di un’ora e un quarto per aggiudicarsi il match contro il campione in carica dell’Open della Mosella. Una serie di punti eccezionali per Fognini, che spesso e volentieri è sembrato in totale controllo. Il linguaggio del corpo di Sonego, un vero e proprio guerriero, ha tradito in alcuni casi quasi l’impotenza di fronte al gioco del suo avversario tornato sui suoi standard.

Si è rivisto insomma il miglior Fognini, quello tutto talento e imprevedibilità, capace di battere chiunque. Sonego pur lottando dopo un primo set sottotono, non è riuscito ad opporre resistenza all'attuale numero 147 ATP che domani in semifinale affronterà il padrone di casa Humbert, numero 4 del tabellone. Si sta togliendo tante soddisfazioni l'esperto azzurro che si è tolto anche qualche sassolino dopo il successo. Fabio si è voltato verso il suo angolo e ha portato l'indice davanti alla bocca, per un invito a tacere. A chi era diretto? Forse a tutti coloro i quali lo hanno criticato.

Dopo il bel saluto con Sonego, Fognini si è concesso ai microfoni in campo e con il sorriso sulle labbra è stato anche al gioco del suo interlocutore: "Se ero già pronto per questo match? Sono vecchio e c’arrivo prima su queste cose. Ho giocato una delle migliori partite di questo orribile 2023. Grande feeling con i colpi e con il campo, non gli ho lasciato chance di rientrare in partita. Sono più che contento oggi". A seguire poi Fabio ha scherzato sia sull'orario della semifinale che sul prossimo avversario: "A ora gioco? Domani comunque sarà contro un francese". E chissà se tornerà ad allenarsi con Tsonga dopo gli ottimi risultati di ieri.

251 CONDIVISIONI
L'esultanza polemica di Leao dopo il gol all'Atalanta: in campionato non segnava da 5 mesi
L'esultanza polemica di Leao dopo il gol all'Atalanta: in campionato non segnava da 5 mesi
Huijsen "zittisce" i tifosi del Frosinone con un'esultanza polemica: l'arbitro non lo perdona
Huijsen "zittisce" i tifosi del Frosinone con un'esultanza polemica: l'arbitro non lo perdona
Ciclismo spagnolo nel caos: cancellate tutte le tappe della storica Ruta del Sol, restano solo 5 km
Ciclismo spagnolo nel caos: cancellate tutte le tappe della storica Ruta del Sol, restano solo 5 km
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views