54 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Dimitrov scala le tribune per raggiungere un tifoso disabile: è un sogno che si avvera

Dimitrov a Marsiglia dopo la vittoria su Korda ha scavalcato le tribune per raggiungere un suo grande tifoso.
A cura di Marco Beltrami
54 CONDIVISIONI
Immagine

Grigor Dimitrov è uno dei tennisti più apprezzati del circuito e non solo per le sue doti strettamente tennistiche. Il bulgaro attuale numero 13 del mondo è molto stimato per il suo atteggiamento sempre impeccabile e corretto. A Marsiglia il 32enne si è confermato un campione a tutto tondo, regalando un'emozione speciale ad un tifoso che lo ha supportato durante il match.

Nel torneo francese Dimitrov ha esordito negli ottavi togliendosi la soddisfazione di battere in due set un avversario ostico come Korda. 6-1, 7-6 per l'esperto giocatore bulgaro testa di serie numero due del tabellone che ora ai quarti affronterà uno tra Jiri Lehechka (Repubblica Ceca) o Artur Rinderknesch (Francia). Il dopo match è stato un po' particolare per Grigor che non si è concesso esclusivamente ai saluti, e all'intervista sul campo ma ha preferito pensare ad altro.

Infatti Dimitrov a sorpresa ha iniziato a scalare le tribune per andare incontro a qualcuno posizionato più in alto, sugli spalti. Una scena che si è vista qualche volta in occasione delle finali, con i vincitori intenti a celebrare il titolo con il proprio team. Il giocatore bulgaro aveva un obiettivo ben definito, ovvero raggiungere un tifoso in particolare che lo ha supportato durante tutta la sfida e a quanto pare è un suo aficionado.

L'ex numero 3 al mondo si è avvicinato ad uno spettatore disabile portandogli un dono: uno dei polsini utilizzati nel match, oggetti ambitissimi dai tifosi. Quando l'appassionato poi gli ha chiesto un selfie è stato proprio Dimitrov a prendere in mano lo smartphone e scattare la foto, con il signore visibilmente emozionato per questo inaspettato regalo. Ha realizzato il sogno di incontrare il suo idolo.

Applausi a scena aperta per Dimitrov che con tenerezza ha poi anche provveduto a rimettere a posto il dispositivo nel borsello del suo scatenato seguace, rendendosi protagonista di una delle scene più belle della stagione celebrata dagli addetti ai lavori sul web.

54 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views