356 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Internazionali d'Italia a Roma

Delusione Sinner, Cerundolo gela il Foro Italico e passa ai quarti degli Internazionali d’Italia

Finisce la corsa di Jannik Sinner agli Internazionali d’Italia 2023. L’italiano è stato sconfitto a Roma negli ottavi di finale da Cerundolo. L’argentino si è imposto con il punteggio di 6-7 6-2 6-2.
A cura di Alessio Morra
356 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Jannik Sinner è fuori. Il tennista italiano è stato eliminato da Francisco Cerundolo negli ottavi di finale degli Internazionali d'Italia. A Roma resta solo Lorenzo Musetti come alfiere italiano. Cerundolo si qualifica per i quarti e sfiderà il norvegese Ruud.

Sin dall'inizio si capisce che la partita sarà molto più complicata del previsto, al netto del buon livello di Cerundolo. Sinner fa il break in un game durato 8 minuti. Jannik si porta sul 2-0, ma l'argentino lo riaggancia. Il primo set si gioca su un filo sottile, quello dell'equilibrio. Jannik strappa applausi con un punto fenomenale. Il set si decide al tie-break in cui l'italiano fa la differenza subito, vola sul 6-1 e chiude 7 punti a 3.

Sembrava il viatico migliore, e invece a conti fatti è stato il canto del cigno per questo match degli ottavi di Sinner, che perde il servizio addirittura quattro volte nel secondo set. Finisce sotto 0-3, si riporta sul 2-3 prima di perdere il set 6-2 contro un Cerundolo che da par suo ha disputato un match strepitoso. L'argentino si è preso gli applausi di Sinner vincendo il punto del torneo.

Quando finisce il secondo set Sinner esce dal campo. Va ai box, zoppica, forse è molto stanco. Quando rientra perde ancora il servizio. Cerundolo dopo una discussione con Bernardes fa il break e lo mantiene giocando un game favoloso, 2-0. Sinner prova a tenere, ma c'è poco da fare. Perché l'argentino è caldo e pimpante, mentre Jannik è davvero con le pile scariche. Anche il terzo set finisce 6-2.

Cerundolo passa ai quarti e mercoledì affronterà Casper Ruud, nella parte alta sono presenti anche Djokovic e Rune. Con il serbo favoritissimo per il successo finale. Per Sinner è un peccato perdere così presto in tabellone. All'Italia resta Musetti, che giocherà contro Tsitsipas stasera.

356 CONDIVISIONI
145 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views