9.703 CONDIVISIONI
ATP Wimbledon di tennis 2022
27 Giugno 2022
16:10

Burrage ferma l’incontro a Wimbledon: si è accorta che il raccattapalle sta male e lo salva

La tennista inglese, Burrage, si è resa protagonista di un gesto di grande sensibilità e altruismo. Quando si è accorta che uno dei ragazzi a bordo campo stava male non ha avuto remore nel fermare il gioco per soccorrerlo.
A cura di Maurizio De Santis
9.703 CONDIVISIONI
Il bel gesto della tennista inglese, Burrage, che corre in aiuto di un raccattapalle colto da malore.
Il bel gesto della tennista inglese, Burrage, che corre in aiuto di un raccattapalle colto da malore.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
ATP Wimbledon di tennis 2022

Il raccattapalle sembra stordito, barcolla e poi si siede di schianto. A soccorrere il ragazzo è Jodie Burrage che interrompe il gioco e si precipita verso il ragazzo per accudirlo. A Wimbledon il bel gesto della tennista cattura l'attenzione dei tifosi, sulle tribune e in tv.

L'episodio dura qualche minuto e s'è chiuso con l'applauso di incoraggiamento da parte del pubblico. Qualche attimo d'apprensione, però, c'è stato. La 23enne britannica s'è trasformata in "crocerossina", interrompendo il gioco e badando solo alle condizioni del giovanotto.

Era sotto di un set (6-2 appannaggio dell'ucraina Lesia Tsurenko) quando si è accorta che alle sue spalle stava accadendo qualcosa di anomalo. Il brusio provocato dal malore palesato dallo steward ha attirato la sua attenzione.

La giocatrice britannica ha dato un po’ di integratori e del gel al ragazzo, visibilmente affaticato e stordito.
La giocatrice britannica ha dato un po’ di integratori e del gel al ragazzo, visibilmente affaticato e stordito.

In quel momento Burrage a fondo campo, quando s'è voltata alla sua destra ha fatto subito un cenno. Ha capito che la situazione è potenzialmente rischiosa ed è corsa verso la sua sedia. Ha rovistato nella borsa e preso una bottiglia di integratori raggiungendo il giovanotto.

Aveva ancora con sé la racchetta, non ha pensato ad altro che non fosse prestare aiuto. La sua premura ha spinto gli altri ufficiali di campo a scendere rettangolo in erba per sincerarsi delle condizioni del raccattapalle. Gli ha dato da bere poi è tornata indietro, verso il frigobar che è sotto la sedia del giudice di gara per recuperare anche del gel energetico, qualcosa di fresco che gli potesse dare un po' di ristoro.

Il ragazzo verrà portato via per un controllo medico poco dopo essere stato assistito dalla tennista britannica
Il ragazzo verrà portato via per un controllo medico poco dopo essere stato assistito dalla tennista britannica

Un tifoso dagli spalti ha perfino offerto un pacchetto di caramelle gommose. Burrage ha afferrato anche quelle e le ha portate allo steward in difficoltà. Per fortuna le sue condizioni non sono apparse preoccupanti, ma per precauzione è stato accompagnato al centro medico per controlli da un giudice di linea e dall'arbitro.

Per i fan della Burrage è stato il punto più bello che abbia mai fatto. Ha messo da parte ogni cosa mostrando grande sensibilità e altruismo. Wimbledon è anche questo.

9.703 CONDIVISIONI
143 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni