Mandati in archivio gli US Open, il torneo femminile lo ha vinto Naomi Osaka mentre quello maschile Dominic Thiem, in un'interminabile finale su Zverev, il mondo del tennis si è trasferito a Roma, dove in un periodo dell'anno completamente diverso si tengono gli Internazionali d'Italia 2020. C'è grande attesa per il torneo degli uomini, in campo Djokovic e Nadal ma anche Berrettini (testa di serie numero 4) e Fognini (numero 7). Il pre Internazionali è stato segnato dalle polemiche, quelle tra la FIT e la Regione Lazio che non ha permesso spettatori sulle tribune. E gli animi continuano a essere molto caldi. Questa volta per via di un tweet di Benoit Paire, che se l'è presa con gli organizzatori e li ha accusati di essere faziosi.

Il tweet di Paire contro gli Internazionali d'Italia

Il tennista marsigliese, autentico esempio di genio e sregolatezza, negli Stati Uniti era volato per giocare gli US Open, ma a New York ha scoperto di essere positivo al Covid, e il torneo lo ha saltato, tornato in Europa da pochi giorni ha chiesto agli organizzatori di non esordire di lunedì. Ma non è stato accontentato. E su Twitter è stato tagliante contro gli organizzatori, che ha anche accusato di favorire il suo avversario: Jannik Sinner, stellina del tennista italiano:

Programmazione di m…a! Grazie Internazionali d'Italia. Avevo fatto solo una domanda, volevo giocare martedì per avere un giorno in più di allenamento dopo essere arrivato da New York, e considerato che affronto un giocatore italiano, voi mi mandate in campo lunedì.

Berrettini e Fognini tra le stelle degli Internazionali d'Italia 2020

Oggi sono iniziati gli Internazionali d'Italia, in cui i tennisti italiani, soprattutto nel tabellone maschile, proveranno a togliersi un po' di soddisfazioni. Innanzitutto Sinner, che se batterà Paire troverà Tsitsipas (numero 3 del tabellone e 6 del mondo), e poi i due big Berrettini, collocato nella parte alta del tabellone, e Fognini, reduce da un'operazione tornato la scorsa settimana alla gare a Kitzbuhel.