37 CONDIVISIONI

Alcaraz vince un punto spaziale colpendo da posizione impossibile: l’avversario si inchina

Carlos Alcaraz e Tommy Paul hanno disputato una partita di esibizione a Città del Messico. L’ex numero 1 ATP ha vinto un punto in modo incredibile. Alcaraz ha fatto un’autentica magia che ha strappato applausi pure al rivale.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Alessio Morra
37 CONDIVISIONI
Immagine

Da sempre quando termina la stagione del tennis molti giocatori restano in giro e vanno in campo per disputare delle ricchissime ed allegre esibizioni. A Città del Messico sono scesi in campo Carlos Alcaraz, numero due al mondo, e l'americano Tommy Paul, che hanno dato vita a una partita di buon livello, soprattutto nel primo set, in cui si è visto un punto mostruoso dello spagnolo, che ha tanta voglia di riprendersi la prima posizione ATP.

Alcaraz è volato in Messico e nella capitale, all'interno di Plaza Mexico, la più grande Plaza de Toros al mondo (che ha una capienza di quasi 47 mila persone), ha affrontato nuovamente Paul, che è (per frutto del caso un abituale suo avversario). I trentamila spettatori si sono goduti una bella partita, che però non era l'unica in programma. Perché prima sono scese in campo Caroline Wozniacki, l'ex numero 1 del mondo tornata alle gare dopo tre anni la scorsa estate, e la greca Maria Sakkari che si è imposta con un 6-3 6-4.

Poi è stata la volta di Alcaraz-Paul, che è stata spettacolare a tutto tondo. D'altronde le esibizioni tennistiche sono così. E a Città del Messico lo spagnolo ha cantato e molti spettatori hanno ballato. Tommy Paul si è divertito, sorridente ed emozionato ha parlato quando ha ricevuto un trofeo per l'evento.

Carlos Alcaraz ha vinto 7-6 6-3 e soprattutto è stato autore di un punto magnifico nel secondo set, quando Paul attaccando e probabilmente convinto di aver vinto quel quindici è stato freddato da un passante impossibile.

Alcaraz ha fatto giocare un paio di colpi in più al numero 13 ATP, che aveva messo poi una volée quasi all'incrocio delle righe. Pareva fatto il punto invece lo spagnolo non solo raggiugne la pallina, ma la colpisce, stando un metro fuori dal campo, senza guardare nemmeno l'altra metà del campo.

Carlos si fionda sulla pallina, la colpisce, è di spalle, viene fuori un passante lungo linea clamoroso che lascia immobile Tommy Paul, che applaude stupefatto per la magia che ha ‘subito' e poi si inchina. Un colpo fenomenale di un tennista eccezionale, l'uomo che ha impedito a Djokovic di fare lo Slam nel 2023 e che proverà a lottare per il primo posto con lui e si spera anche con Jannik Sinner nella prossima stagione.

37 CONDIVISIONI
Tenta una rovesciata da posizione impossibile, le conseguenze per l'avversario sono brutali
Tenta una rovesciata da posizione impossibile, le conseguenze per l'avversario sono brutali
Sinner ammirato applaude l'avversario a Rotterdam: ha appena perso un punto clamoroso
Sinner ammirato applaude l'avversario a Rotterdam: ha appena perso un punto clamoroso
Musetti è un muro: vince un punto da 29 colpi e fa impazzire Marsiglia
Musetti è un muro: vince un punto da 29 colpi e fa impazzire Marsiglia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views