152 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Roland Garros

Albot esulta come Ronaldo al Roland Garros, è una provocazione: lezione di signorilità di Rocha

Radu Albot ha esultato in stile Cristiano Ronaldo dopo la vittoria sul portoghese Rocha. Quest’ultimo nonostante tutto, ha mostrato grande signorilità.
A cura di Marco Beltrami
152 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Tempo di qualificazioni al Roland Garros, con tanti tennisti a caccia di un posto nel tabellone principale. Tra questi c'è anche Radu Albot, che ha superato il primo scoglio rappresentato da Henrique Rocha in una partita durissima. L'esperto giocatore moldavo ha conquistato la scena, per la sua curiosa e beffarda esultanza in stile calcistico con l'emulazione di Cristiano Ronaldo. Un gesto non banale che però non ha colpito più di tanto l'avversario, che ha mostrato signorilità.

Nonostante la lunga esperienza sui campi del circuito Radu Albot si è fatto prendere dall'entusiasmo dopo la vittoria su Rocha. Il giocatore classe 1989 è stato ad un passo dalla sconfitta contro il 20enne portoghese Rocha, che è stato a due punti dalla vittoria nel secondo parziale. Alla fine però dopo pareggiato i conti affermandosi al tie-break, Albot si è aggiudicato anche il set decisivo.

La tensione accumulata ha portato Radu ad esternare la sua soddisfazione in modo calcistico. Infatti il moldavo si è scatenato in stile Cristiano Ronaldo: dopo aver finalizzato il match point, ecco che Albot ha copiato in maniera perfetta e rabbiosa, il "siuu" del campione portoghese ex Manchester United, Real Madrid e Juventus, attualmente in forza all'Al Nassr. Salto, giravolta e braccia larghe sotto il settore del pubblico occupato dai suoi sostenitori, con i buu arrivati da quelli avversari.

Un'esultanza che può essere considerata provocatoria nei confronti dell'avversario portoghese: celebrare il successo con il gesto di uno dei campioni più popolari del Portogallo, può essere considerato quantomeno particolare. Qual è stata la reazione di Rocha? Il tennista lusitano non ha fatto una piega, e non si è lasciato minimamente coinvolgere in alcun tipo di polemica. Saluti calorosi e colpetti sul petto di Albot, per congratularsi per il successo.

152 CONDIVISIONI
307 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views