L'olio motore è un lubrificante che aiuta il motore e tutti gli altri pezzi vitali per il funzionamento dell'auto a non surriscaldarsi. Questo fluido è utilizzato su tutti i motori: a benzina, a diesel, a metano o a GPL e permette di utilizzare l'auto al massimo delle sue prestazioni e di evitare che le sue componenti si usurino prima del dovuto.

Ottenuto dalla raffinazione del petrolio, l'olio motore può essere minerale o sintetico. Gli oli motore minerali sono ricavati dalla distillazione diretta del petrolio; gli oli motore sintetici sono ottenuti, invece, per sintesi chimica di prodotti derivati.

Per essere utilizzato nelle auto, il lubrificante viene mescolato con alcuni additivi, che ne alterano la composizione, la prestazione e la viscosità. La viscosità indica il grado di fluidità del liquido e dipende dalla temperatura; viene indicata con i codici 5W30, 5W40 e 10W40, secondo una classificazione introdotta dalla SAE (Society of Automotive Engineers).

Prima di procedere all'acquisto di una tra i numerosi oli motore in vendita, assicuratevi che sia compatibile con il motore della vostra auto, leggendo attentamente il libretto d'istruzioni.

I 10 migliori oli motore del 2020

Di seguito trovate la classifica di quelli che abbiamo ritenuto essere i migliori oli motore del momento. Ogni prodotto è corredato da una recensione. In particolare, vi consigliamo oli motore 5W30, 5W40 e 10W40 in vendita in confezioni di diversi formati. Le marche scelte sono quelle consigliate da chi ne ha già fatto uso e quelle che offrono il miglior rapporto qualità prezzo e le migliori garanzie.

Castrol Edge Professional Longlife III 5W30 da 3 litri

Tra i marchi più affidabili in fatto di prodotti per le auto, c'è Castrol. L'olio motore Edge Professional Longlife II con livello di viscosità 5W30, ad esempio, è ritenuto tra i migliori da utilizzare. Potete acquistarlo in una confezione da 3 litri divisi in tre flaconi da un litro ciascuno.

Quest'olio è apprezzato perché massimizza la prestazione del motore nel breve e nel lungo periodo, anche in condizioni di stress elevato, riducendo al minimo i depositi. Può essere utilizzato sia con i motori funzionanti a benzina che con quelli funzionanti a diesel.

Castrol Edge Titanium FST 5W30 da 30 litri

Una valida alternativa, sempre a marchio Castrol, è il tipo Edge Titanium FST, con livello di viscosità 5W30 e in vendita in un pratica e conveniente confezione da 4 litri. In particolare, si consiglia di utilizzare questo prodotto con auto utilizzate per raggiungere velocità elevate o con le quali si percorrono molti chilometri in poco tempo.

Risulta essere compatibile sia con motori diesel che con motori a benzina. Il venditore è affidabile e i suoi prodotti sono coperti da garanzia. Se ne consiglia l'acquisto a chi vuole avere una buona riserva di olio in caso di necessità: data la sua qualità, non si rovinerà anche se aperto e non consumato velocemente.

Opel GM 5W30 da 5 litri

Passiamo ora ad un altro marchio serio e affidabile: Opel. L'azienda produttrice di automobili ha rilasciato tutti i prodotti compatibili con le vetture. Il prodotto GM, con livello di viscosità 5W30 e venduto nella confezione da 5 litri, è particolarmente apprezzato perché compatibile anche con i motori non Opel.

Nello specifico, se ne consiglia l'acquisto perché riduce sensibilmente la rumorosità del motore e la fuoriuscita di fumo dallo scarico. Inoltre, ha una buona resistenza anche con le basse temperature ed è in vendita con un buon rapporto qualità/prezzo.

Tamoil 9581 10W40 da 4 litri

Una valida alternativa è Tamoil 9581, con livello di viscosità 10W40 e venduto in una tanica da 4 litri. Questo prodotto è combatibile sia con motori a benzina che con motori a diesiel. Si consiglia di utilizzarlo solo per le automobili, non per le moto.

Dato il suo buon rapporto qualità/prezzo e i consumi ridotti che garantisce, questo prodotto è consigliato per le auto che tendono a consumare una quantità elevata di olio e per chi è abituato a percorrere tragitti molto lunghi abbastanza spesso.

Repsol Elite Evolution 5W40 da 5 litri

Stando alle recensioni degli automobilisti esperti, tra i marchi che offrono le migliori garanzie c'è Repsol. L'olio Elite Evolution, con livello di viscosità 5W40, per esempio, è un lubrificante molto apprezzato. Questo lubrificante è compatibile sia con motori diesel che con motori a benzina.

La confezione in vendita comprende 5 litri di prodotto. In particolare, offre la sua resa migliore su macchine di piccola e media cilindrata; data la sua composizione, i residui sono contenuti. Nonostante la sua qualità elevata, è venduto ad un prezzo ragionevole, alla portata di tutti.

Mercedes-Benz 5W30 da 7 litri

Se, invece, siete in possesso una macchina dalla grossa cilindrata, allora potrebbe esservi più utile l'olio motore prodotto dalla Mercedes-Benz. Questo lubrificante ha una viscosità di livello 5W30; la confezione che vi proponiamo contiene 7 litri di prodotto.

Secondo chi ha già avuto modo di provarlo, ha una buona tenuta sia con le alte che con le basse temperature. Inoltre, grazie agli speciali additivi di cui si compone, ritarda l'usura delle componenti interne dell'auto, preservandone il funzionamento.

Shell 5W30 Helix Ultra ECT da 5 Litri

Continuiamo la nostra selezione con un altro marchio approvato da tutte le case automobilistiche, la Shell. L'olio motore Helix Ultra ECT è definito di qualità sotto diversi aspetti, dagli esperti e non. Venduto in una tanica da 5 litri, ha un livello di viscosità di 5W30.

Consente di risparmiare sui consumi anche durante l'avviamento a freddo e, grazie alla sua tecnologia di depurazione, i residui lasciati sono ridotti al minimo. Inoltre, grazie agli additivi di cui si compone, è scongiurata l'ossidazione delle componenti dell'auto ed è garantita la riduzione dell'attrito.

Total Quartz 9000 Energy 5W-40

Il lubrificante Quartz 9000 Energy di Total ha un livello di viscosità di 5W40 ed è in vendita in una confezione da 5 litri. È compatibile sia con i motori a benzina che con i motori a diesel. In particolare, se ne consiglia l'uso soprattutto nelle auto dal motore potente e con le quali raggiungere grandi velocità.

Questo olio sintetico è facile da versare, grazie al pratico beccuccio estraibile di cui dispone il fusto; inoltre, è in vendita con un ottimo rapporto qualità/prezzo. Gli additivi di cui si compone garantiscono che le componenti dell'auto non saranno usurate più velocemente.

Petronas Syntium 800EU 10W40

Se state cercando un olio motore con un livello di viscosità 10W40, potrebbe fare al caso vostro Syntium 800 EU di Petronas, venduto in una confezione unica da 5 litri. Si tratta di un lubrificante semi-sintetico, di qualità e venduto ad un prezzo non eccessivo.

Stando alle recensioni di chi ne ha già fatto uso, ha una buona resa sia sulle utilitarie che sulle macchine di grossa cilindrata, che raggiungono velocità più elevate. Se ne sconsiglia l'uso negli scooter e nelle moto. Inoltre, è compatibile con una vasta gamma di motori.

Motul 102870 8100 X-cess

L'ultimo prodotto che vi proponiamo è l'olio motore Motul 102870 8100 X-cess 5W40, venduto in una confezione unica da 5 litri. Si tratta di un lubrificante sintetico, compatibile con veicoli del gruppo VAG e con motori a diesel o a benzina, con o senza piombo.

Gli additivi di cui si compone sono di qualità. Inoltre, è venduto ad un prezzo particolarmente competitivo. Dura più a lungo di altri prodotti simili, può essere sostituito anche ad intervalli di tempo maggiori, consentendo un ulteriore risparmio economico.

Quando fare il controllo dell'olio

È importante controllare che il livello dell'olio sia sempre adeguato. Se utilizzate la macchina solo in città, potrete fare la vostra verifica ogni tre mesi; se, invece, macinate chilometri molto spesso, è bene fare attenzione al contachilometri ed effettuare il controllo ogni 2000 chilometri circa.

Per fare la verifica, potete utilizzare l'asticella presente nello scomparto dell'olio: vi basterà sollevarla, per rendervi conto di quanto olio avete ancora a disposizione. Inoltre, sempre grazie a questo metodo, potrete verificare la presenza di eventuali impurità: se l'olio è troppo scuro, è necessario cambiarlo.

Olio minerale e olio sintetico

Gli oli per auto possono essere minerali o sintetici. Per scegliere quello più adatto per la vostra auto, attenetevi a quanto scritto sulle istruzioni: il prodotto deve essere compatibile con il motore.

L'olio minerale si ottengono dalla distillazione diretta del petrolio ed è, quindi, quello più naturale; è economico, ma non contiene additivi, quindi si consiglia di cambiarlo più spesso.

L'olio sintetico è ottenuto con una maggiore lavorazione ed è mescolato ad additivi e altre sostanze che garantiscono una più lunga durata e migliori prestazioni; per questo motivo, però, il suo costo è maggiore, seppur non eccessivo.

Indicatori SAE e API

Per valutare la qualità dell'olio, bisogna leggere attentamente il valore degli indicatori SAE e API indicati sulla confezione.

L'indicatore SAE riguarda la viscosità dell'olio. Il primo numero indica la resistenza del liquido alle basse temperature: più il numero è basso, più alta sarà la qualità dell'olio. Il secondo numero indica il valore massimo di viscosità che l'olio può raggiungere quando si riscalda, ovvero quando il motore è acceso. La "W" posta tra le due cifre sta per "winter".

L'indicatore API riguarda più espressamente la qualità dell'olio. La prima lettera indica il tipo di motore a cui è destinato: a diesel, a benzina, a gas, a metano. La seconda lettera indica la qualità delle prestazioni.

Come scegliere il miglior olio motore

Per scegliere il migliore olio motore bisogna tenere in considerazione diversi elementi. Per prima cosa, bisogna controllare che il prodotto scelto sia compatibile con il motore della nostra auto: i danni causati potrebbero essere molto seri, altrimenti. Successivamente, bisogna valutare la sua viscosità, quali additivi e in quali quantità sono presenti e, di conseguenza, quali prestazioni offre. Per alcuni automobilisti, è il marchio a fare la differenza o, in alternativa, la presenza di specifiche garanzie.

Compatibilità del motore

Inserire in un'auto l'olio sbagliato può comportare danni veramente seri al motore e compromettere tutta la macchina. In base all'entità dei danni, potrebbe anche non esserci modo di porvi rimedio. Accertatevi, dunque, di controllare che tutte le specifiche del motore corrispondano a quelle scritte sulla confezione del prodotto.

Viscosità

Leggete attentamente anche le specifiche riguardanti la viscosità dell'olio. Questo elemento è legato alla temperatura. Assicuratevi che il prodotto scelto resista sia alle basse che alle alte temperature. Potreste anche valutare di utilizzare qualità di prodotto differenti in base alla stagione in corso.

Additivi

Gli additivi sono sostanze aggiunte all'olio che ne migliorano la qualità e le prestazioni. Non tutti gli additivi sono presenti in tutti gli oli: molto dipende dalle prestazioni che volete ottenere.

I disperdenti e i detergenti sono utili contro le ossidazioni, il deposito di resine, le corrosioni e il ristagno di oli insolubili.

Gli emulsionanti fanno sì che liquidi diversi tra loro possano mescolarsi efficacemente.

Gli additivi antiusura e gli inibitori proteggono il metallo da possibili reazioni con l'ossigeno o prodotti acidi e limitano la formazione della schiuma.

Marchio e garanzia

Trattandosi di prodotti di qualità, la marca può fare la differenza. Alcune aziende produttrici di automobili forniscono anche olio per motore e altri prodotti utili alla manutenzione. In questo caso, acquistare i prodotti compatibili con l'automobile perché dello stesso marchio può essere motivo di sicurezza.

Alcuni marchi, in particolare, offrono una garanzia sul prodotto: in caso di danni al veicolo, si occuperà l'azienda dei costi di riparazione.