5.701 CONDIVISIONI
Paralimpiadi
26 Agosto 2021
13:34

L’Italia domina nel medagliere del nuoto alle Paralimpiadi: staffetta 4×50 mista d’argento

Con l’argento della staffetta azzurra nella 4X50 mista di stile libero conquistato da Giulia Terzi, Arjola Trimi, Luigi Beggiato, Antonio Fantini, l’Italia chiude in maniera trionfale la giornata alle Paralimpiadi. 11 le medaglie complessive per gli azzurri, tutte nel nuoto. In questa specialità la nostra delegazione è prima nel medagliere.
A cura di Marco Beltrami
5.701 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Paralimpiadi

La giornata del nuoto alle Paralimpiadi si chiude con un'altra medaglia per l'Italia. È arrivato infatti l'argento per la staffetta azzurra 4X50 stile libero mista. Il quartetto composto da Giulia Terzi, Arjola Trimi, Luigi Beggiato, Antonio Fantini, si è piazzato sul secondo gradino del podio. Sesta medaglia di oggi per i nostri portacolori per un bottino complessivo che sale a 11. La delegazione italiana è prima nel medagliere del nuoto, quinta in quello complessivo. Un ottimo risultato.

Ancora una gioia dunque per l'Italia a Tokyo. Buona prova di Giulia Terzi, Arjola Trimi, Luigi Beggiato, Antonio Fantini nella staffetta 4X50 mista, al cospetto di una Cina assolutamente straripante e capace di demolire il precedente record del mondo. Battuto il Brasile che si è posizionato sul terzo gradino del podio. Aspettative di medaglia dunque confermate per i nostri atleti che hanno partecipato al momento d'oro del nuoto paralimpico italiano capace di mettere in cascina in due giorni di gare ben 10 premi.

Due ori con Bocciardo e Raimondi, tre argenti per Beggiato, Gilli e la staffetta e un bronzo con Boggioni. Ben sei medaglie conquistate oggi dai nostri nuotatori che fanno lievitare a 11 quelle complessive conquistate dall'Italia. Non c'è partita dunque nel nuoto, con la rappresentativa azzurra prima nel medagliere di specialità. Nella classifica generale gli azzurri sono al sesto posto alle spalle di Cina, Gran Bretagna, Comitato Olimpico Russo, Australia e Olanda. Nazioni queste che hanno collezionato qualche medaglia in più anche in altre discipline. Ma c'è fiducia in vista dei prossimi giorni: l'Italia può aumentare il suo bottino.

5.701 CONDIVISIONI
49 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni