7.591 CONDIVISIONI
20 Novembre 2021
8:38

Federica Pellegrini vuole chiudere in bellezza: seconda nella International Swimming League

Federica Pellegrini nei penultimi 200 stile libero della sua carriera ha dimostrato ancora una volta il suo talento, chiudendo con il secondo tempo alla ISL di Eindhoven.
A cura di Marco Beltrami
7.591 CONDIVISIONI

Una bracciata dietro l'altra, un risultato eccezionale dietro un altro, Federica Pellegrini si avvia a concludere la sua eccezionale carriera. Fa male pensare che la "divina" del nuoto azzurro stia per chiudere la sua meravigliosa sportiva, anche perché la classe 1988 è capace ancora di regalare grandi emozioni. L'ultima è arrivata nella International Swimming League, ovvero la lega professionistica di nuoto in vasca corta che prevede una competizione a squadre. Ad Eindhoven, città olandese che sta ospitando i playoff, prima della finale a 4, Federica baluardo della squadra degli Aqua Centurions ha conquistato il secondo posto nei 200 stile libero in quella che è la penultima sfida della sua carriera.

Il pensiero di un futuro fuori dalla vasca tutto da scrivere, ma pieno di progetti con il compagno Matteo Giunta, non sembra distrarre Federica Pellegrini per la quale il tempo non conta. Nei suoi 200 stile libero, ancora una volta la sempreverde atleta di Mirano ha brillato in Olanda chiudendo alle spalle di Siobahn Haughey, astro nascente del nuoto di Hong Kong che ha sfiorato il record mondiale. La capitana italiana degli Aqua Centurions ha ottenuto il secondo tempo, anticipando la Sanchez dei Toronto Titans, confermando ancora una volta uno stato di forma importante. Ora appuntamento per lei a fine novembre per la chiusura e l'ultima prova del suo viaggio sportivo, con la speranza di regalare un'altra gioia.

Oltre alla Pellegrini nelle ultime gare ci sono state altre gioie per l'Italia del nuoto, grazie in particolare a Martina Carraro e Matteo Rivolta. La prima ha dominato la prova dei 100 metri rana donne, anticipando la russa Tatiana Belonogoff e la connazionale Arianna Castiglioni, protagonista di un'ottima prova anche considerando uno stato di forma non brillante. Rivolta invece ha portato a casa il successo nei 50 metri farfalla anticipando Ben Proud e Camden Murphy. Nonostante tutto gli Aqua Centurions hanno chiuso al terzo posto e sono praticamente fuori dalla finale.

7.591 CONDIVISIONI
Chi è stata Federica Pellegrini: 247 medaglie non torneranno mai più e un esempio
Chi è stata Federica Pellegrini: 247 medaglie non torneranno mai più e un esempio
Federica Pellegrini e l'amore segreto: "Uscivamo dalla stessa casa, arrivavamo con due auto diverse"
Federica Pellegrini e l'amore segreto: "Uscivamo dalla stessa casa, arrivavamo con due auto diverse"
Federica Pellegrini saluta l'anno tuffandosi in mare a Sabaudia
Federica Pellegrini saluta l'anno tuffandosi in mare a Sabaudia
3.821 di Sport Viral
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni