183 CONDIVISIONI
27 Agosto 2021
13:39

Tremenda caduta per Marc Marquez a Silverstone: giù a 270 km/h, moto distrutta

Marc Marquez prima segna il miglior tempo sulla pista di Silverstone, poi è autore di una pericolosa caduta: moto distrutta ma nessuna conseguenza fisica grave. Al traguardo, dietro allo spagnolo dell’Honda, l’Aprilia ha tagliato il traguardo in 2^ posizione con Aleix Espargaró, mentre 3° al momento si è qualificato Quartararo.
A cura di Alessio Pediglieri
183 CONDIVISIONI

A Silverstone Marc Marquez è stato il più veloce nelle libere in vista del Gran Premio d'Inghilterra, con lo spagnolo che ha messo in fila tutti con il tempo migliore, di 2:00.941. Ma è stato anche protagonista di una bruttissima caduta avvenuta a pochi istanti prima della conclusione del turno, quando la sua Honda ha perso il controllo in curva 2 scivolando sull'asfalto a quasi 300 chilometri orari. Fortunatamente per Marquez non ci sono state gravi conseguenze.

A 270 chilometri orari la moto è andata distrutta, ma poco conta: Mar Marquez sta bene e continuerà le sessioni in vista dell'appuntamento in pista in programma domenica con il HP d'Inghilterra a Silverstone. L'impatto sull'asfalto è stato impressionante, con la RC213V che a avuto la peggio. Secondi di timore per le sorti del campione spagnolo che, però, si è rialzato praticamente subito. Un contrattempo che ha costretto a far terminare le prove libere con qualche minuto di anticipo rispetto alla naturale scadenza, obbligando l'organizzazione a porre le bandiere rosse lungo il tracciato con i piloti in pista che si sono limitati  a provare le partenze.

Durante la scivolata tra asfalto ed erba Marquez è stato bravo a gestire impatto e caduta, difendendo il braccio già operato e evitando ulteriori danni. Adesso però bisognerà capire se bob avrà subito altri tipi di contusioni ma le notizie appaiono confortanti.

Marquez ha dunque dominato la scena in pista, con l'Aprilia ha tagliato il traguardo in 2^ posizione con Aleix Espargaró, mentre 3° al momento si è qualificato Quartararo. Il miglior italiano è Bagnaia (8°), ma ha deluso le attese. Valentino Rossi è sedicesimo con oltre un secondo di distacco da Marquez, mentre undicesimo si è qualificato Petrucci. L'altro italiano, Savadori, al rientro in pista, non è andato oltre il 22° posto.

183 CONDIVISIONI
Tremenda caduta per la ginnasta Hatakeda: gravi lesioni alla colonna vertebrale
Tremenda caduta per la ginnasta Hatakeda: gravi lesioni alla colonna vertebrale
Vola a 245 km/h dentro due gallerie, Dario Costa a Fanpage rivive l'impresa: "Ancora tremo"
Vola a 245 km/h dentro due gallerie, Dario Costa a Fanpage rivive l'impresa: "Ancora tremo"
A 245 km/h dentro due gallerie, parla Dario Costa: "Ho paura di volare e questo mi fa sopravvivere"
A 245 km/h dentro due gallerie, parla Dario Costa: "Ho paura di volare e questo mi fa sopravvivere"
15.286 di Sport Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni