108 CONDIVISIONI
14 Aprile 2022
15:53

Formula 1 2022, come funziona la sprint race: regolamento e punti della gara di qualifica del sabato

Il format della sprint race torna anche nel Mondiale di Formula 1 2022 in 3 gran premi, dopo quello di Imola è il turno del GP Austria. La Sprint Qualifying Race dura circa 30 minuti e consiste in una mini gara di 100km, che assegna punti ai primi 8 e determina la griglia di partenza della gara di domenica. Ecco come funziona, il regolamento, il nuovo sistema di punti e come cambia la programmazione del weekend di Formula 1.
A cura di Michele Mazzeo
108 CONDIVISIONI

Anche nel Mondiale di Formula 1 2022 saranno tre le Sprint Race Qualifying, a partire dal GP dell'Austria in programma sul circuito di Spielberg dal 22 al 24 aprile. La prima Qualifica Sprint è andata in scena al GP di Imola, e l'ultima è in programma per il GP del Brasile.

Come lo scorso anno la qualifica sprint dura 30 minuti ed è una mini gara di circa 100km. Il format della sprint race cambia la programmazione del weekend di gara di Formula 1, va infatti in scena il sabato pomeriggio dopo le FP2, mentre FP1 e Q1, Q2 e Q3 si spostano al venerdì. Si tratta da un lato di una gara vera e propria che assegna punti ai primi otto classificati, dall'altro lato di una qualifica più spettacolare, perché l'ordine di arrivo della sprint race determina la griglia di partenza della gara di domenica. La qualifica tradizionale del venerdì diventa quindi propedeutica alla sprint race, in quanto sarà quella a determinare l'ordine di partenza della qualifica veloce. Il regolamento della sprint race riguarda sia le gomme che è possibile utilizzare che l'assegnazione dei punti, e influisce a sua volta su alcune regole della Formula 1, come quella del parco chiuso. Andiamo a vedere nel dettaglio come funziona la Sprint Qualifying Race in F1 in vista del Gran Premio di Imola del 2022.

Come funziona la Sprint Race in Formula 1

La Sprint Race è una breve gara di Formula 1 della durata di 100 km senza pit-stop e cambio gomme obbligatori che assegna dei punti ai primi tre piloti giunti al traguardo. Si può chiamare anche Qualifica Sprint dato che l'ordine d'arrivo di questa mini-corsa stabilisce anche la griglia di partenza della tradizionale gara della domenica. La griglia di partenza di quest'ultima sarà però decretata dall'ordine d'arrivo della Sprint Race (il vincitore scatterà dalla prima casella, il secondo classificato dalla seconda casella, e così via). I primi  otto classificati della Sprint Race guadagneranno dei punti nella classifica piloti. A livello statistico la Sprint Race non assegnerà la pole position che sarà invece assegnata a chiudere con il miglior tempo le qualifiche del venerdì.

I nuovi punti della Sprint Race di F1 2022

Rispetto allo scorso anno cambia il regolamento delle Qualifiche Sprint per quanto riguarda il sistema del punteggio finale. Nel Mondiale di Formula 1 2022 a ricevere punti validi per le classifiche iridate (piloti e costruttori) saranno infatti i driver che terminano la Sprint Race nelle prime otto posizioni: : il vincitore della mini-gara riceverà 8 punti, il secondo classificato porterà a casa 7 punti, il terzo si vedrà assegnati 6 punti e così via fino all'ottavo che guadagnerà un punto.

Come cambia la programmazione con la qualifica sprint

L'introduzione della Sprint Race al sabato pomeriggio (a Imola comincerà alle ore 16:30) cambia inevitabilmente il programma del week end di gara che vedrà dunque solo due sessioni di prove libere (FP1 al venerdì e FP2 al sabato), le tradizionali qualifiche con Q1, Q2 e Q3 anticipate al venerdì che stabiliranno l'ordine di partenza della Sprint Race, mentre la gara tradizionale resterà alla domenica pomeriggio.

Il regolamento della sprint race in F1

La Qualifica Sprint non prevede l'obbligo per i piloti di smarcare due diverse mescole di pneumatici e pertanto di effettuare una sosta ai box. Ogni pilota potrà dunque arrivare al traguardo con le gomme con cui è partito. Ogni driver avrà a disposizione due treni di gomme a scelta. Nessuna limitazione nemmeno per quanto concerne il consumo di carburante. La Qualifica Sprint non prevede alcuno show o inno nazionale prima della partenza e nessuna cerimonia sul podio con champagne alla fine, ma solo un piccolo trofeo che sarà consegnato al vincitore nel parco chiuso.

Quanto dura la sprint race

La distanza da percorrere nella Sprint Race del GP dell'Emilia Romagna sarà di 103 km, vale a dire 21 giri completi del tracciato di Imola. La durata della Qualifica Sprint sarà dunque tra i 25 e i 30 minuti (tempo oltre il quale non si potrà andare).

108 CONDIVISIONI
La griglia di partenza del GP Singapore di Formula 1 2022
La griglia di partenza del GP Singapore di Formula 1 2022
La griglia di partenza del GP Monza di Formula 1 2022
La griglia di partenza del GP Monza di Formula 1 2022
Chi vince il Mondiale di Formula 1 2022: la classifica piloti e costruttori
Chi vince il Mondiale di Formula 1 2022: la classifica piloti e costruttori
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
341
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
237
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
235
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
203
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
202
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
576
2
Ferrari
439
3
Mercedes
373
4
McLaren
129
5
Alpine
125
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni