12 Novembre 2021
16:48

Penalità per Hamilton in griglia del GP del Brasile: si complica la rincorsa a Verstappen

Mercedes ha comunicato che nel week end del GP del Brasile sulla W12 di Hamilton sarà sostituito il motore endotermico. Il britannico si vede dunque comminare una penalità di cinque posizioni in griglia di partenza nella gara di domenica. Assist per il rivale nella corsa al titolo Mondiale di Formula 1 Max Verstappen.
A cura di Michele Mazzeo

Adesso è ufficiale: Lewis Hamilton partirà con cinque posizioni di penalità sulla griglia di partenza del GP del Brasile, quartultimo appuntamento del Mondiale di Formula 1 2021. La Mercedes ha infatti appena annunciato che per il weekend brasiliano sulla W12 del britannico è stata montata la quinta ICE (motore endotermico) della stagione contro le tre consentite dal regolamento.

Di conseguenza i commissari F1 hanno comunicato che a causa di tale violazione del regolamento il sette volte campione del mondo dovrà scontare una penalizzazione di cinque posizioni al via della gara di domenica. Nella migliore delle ipotesi, vincendo cioè la Qualifica Sprint Race del sabato,  dunque il pilota Mercedes scatterà dalla sesta casella della griglia di partenza offrendo una ghiotta occasione al suo rivale per il titolo iridato Max Verstappen che dopo l'ultimo gran premio ha portato il suo vantaggio in classifica su Hamilton a 19 punti.

Come prevede il regolamento la penalità inflitta a Lewis Hamilton è dimezzata rispetto a quella rimediata in Turchia, quando avendo montato il quarto motore endotermico stagionale sulla sua W12 numero #44 il pilota Mercedes era stato penalizzato di dieci posizioni. Un rischio calcolato dunque per l'inglese che ha preferito prendere una penalità piuttosto che rischiare di fare uno "zero", che a questo punto della stagione comprometterebbe di fatto le sue chance di conquistare l'ottavo titolo iridato, per mancanza di affidabilità della sua vettura. Hamilton nella gara di domenica sarà comunque chiamato ad una grande rimonta per non permettere a Verstappen di aumentare sensibilmente il divario in classifica e giocarsi quindi il Mondiale nelle ultime tre gare stagionali (sperando ovviamente che anche lì non siano necessari ulteriori interventi sulla sua monoposto).

Nessuna penalità per Verstappen: la FIA non cambia idea sullo scontro con Hamilton in Brasile
Nessuna penalità per Verstappen: la FIA non cambia idea sullo scontro con Hamilton in Brasile
Un'altra mazzata per Lewis Hamilton, dovrà scontare una penalità anche nel Gp del Brasile
Un'altra mazzata per Lewis Hamilton, dovrà scontare una penalità anche nel Gp del Brasile
Hamilton primo nelle qualifiche del GP Brasile: la griglia di partenza della Sprint Race F1
Hamilton primo nelle qualifiche del GP Brasile: la griglia di partenza della Sprint Race F1
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
352
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
344
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
203
4
S. Pérez
190
5
L. Norris McLaren
McLaren
153
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
546
2
Aston martin red bull racing
541
3
Ferrari
297
4
McLaren
258
5
Alpine
137
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni