133 CONDIVISIONI
21 Dicembre 2021
13:16

L’iconica stretta di mano tra Hamilton e Verstappen che nessuno ha visto: “Lo sappiamo solo in 4”

Durante la conferenza stampa di presentazione del GP di Abu Dhabi del Mondiale di Formula 1 2021 Lewis Hamilton e Max Verstappen si erano battuti cavallerescamente il pugno davanti al trofeo, ma l’iconica immagine per delle sfortunate coincidenze non è stata ripresa da nessuna delle quattro persone presenti in sala.
A cura di Michele Mazzeo
133 CONDIVISIONI

Il Mondiale di Formula 1 2021 è ormai andato in archivio: Max Verstappen con un sorpasso all'ultimo giro dell'ultimo Gran Premio della stagione ha avuto la meglio nella serrata ed entusiasmante lotta con Lewis Hamilton per il titolo iridato. Con i due che dopo 21 gare erano arrivati al GP conclusivo di Abu Dhabi addirittura a pari punti in classifica. L'epico finale per un duello tra due grandi campioni che nel corso dell'anno hanno dato vita ad una accesa rivalità sia dentro che fuori la pista. Inevitabile dunque che alla vigilia del round finale, dopo conferenza stampa organizzata ad hoc sul circuito di Yas Marina, tutti si aspettassero l'immagine dei due contendenti che si stringono la mano davanti al trofeo che sarebbe andato al vincitore a campeggiare sulle prime pagine dei giornali di tutto il mondo.

Un'immagine che invece non è apparsa da nessuna parte, che nessuno ha visto. Eppure in quella conferenza stampa la stretta di mano (o meglio il "bump") tra Hamilton e Verstappen con la Coppa sullo sfondo c'è stata, solo che nessuna delle tre persone presenti che avrebbero potuto/dovuto immortalarla è riuscita a carpire il momento. Per una serie di sfortunate coincidenze infatti sia il fotografo, sia i video-operatori della Formula 1 e di Netflix non sono riusciti a catturare l'iconico scatto.

A svelare questo retroscena è stato Tom Clarkson, il presentatore ufficiale delle conferenze stampa della F1: "Ci stavamo chiedendo in che modo avremmo potuto mettere in scena la cavalleresca stretta di mano tra Verstappen e Hamilton, l’immagine che tutti media vogliono – ha infatti raccontato Clarkson nel podcast F1 Nation –. Quando Lewis Hamilton è entrato in sala Max Verstappen era già seduto al suo posto e i due si sono dati un bump (pugno amichevole, ndr) con il britannico che ha poi subito chiesto al rivale come stava, iniziando quindi una tranquilla chiacchierata a microfoni spenti. Ho pensato: ‘Fantastico! Questa è l'inquadratura!. Non ho più bisogno di preoccuparmi di questa cosa della stretta di mano' – ha poi aggiunto il presentatore della conferenza stampa del GP di Abu Dhabi –.

Al termine sono andato dal ragazzo di Netflix e gli ho detto: ‘Ah, devi aver goduto per il bump'. E lui ha detto, ‘Oh, l'ho perso, amico, l'ho perso‘. ‘Come?' E lui ha detto: ‘Sì, mi stavo concentrando su Lewis'. E quando ho visto cosa stava succedendo, ormai era troppo tardi – ha quindi proseguito Tom Clarckson nel suo surreale racconto –. A quel punto ho chiesto al cameraman della Formula 1 e mi ha risposto: ‘No, amico, avevamo ancora in onda la grafica con la scritta la conferenza inizierà a breve‘. Infine sono andato dal fotografo : ‘L'hai preso?' E lui ha detto: ‘Ehm, no, amico, scusa, non ho capito. Avevo l'obiettivo sbagliato‘. Quindi – ha concluso con aria sconsolata –, nessuno sa di questo scambio amichevole di pugno tra i due, tranne me e le altre tre persone nella stanza".

133 CONDIVISIONI
Leclerc vola nelle prime libere di Miami: Verstappen terzo, solo quinto Sainz
Leclerc vola nelle prime libere di Miami: Verstappen terzo, solo quinto Sainz
Hamilton si dà al calcio, Verstappen entra in tackle: "Se tifi Arsenal non compri il Chelsea"
Hamilton si dà al calcio, Verstappen entra in tackle: "Se tifi Arsenal non compri il Chelsea"
Tifoso muore prima di entrare allo stadio: "L'abbiamo visto cadere, all'inizio nessuno l'ha aiutato"
Tifoso muore prima di entrare allo stadio: "L'abbiamo visto cadere, all'inizio nessuno l'ha aiutato"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
104
2
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
85
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
66
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
59
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
53
Pos.
Team
Punti
1
Ferrari
157
2
Red Bull
151
3
Mercedes
95
4
McLaren
46
5
Alfa Romeo Racing
31
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni