378 CONDIVISIONI
15 Novembre 2020
12:55

Lewis Hamilton campione del mondo per la 7a volta, vince anche in Turchia

Gara bellissima a Istanbul dove Lewis Hamilton ha vinto il 7° titolo Mondiale della sua carriera, ha eguagliato così il primato di Michael Schumacher. Secondo posto per uno straordinario Sergio Perez. Gara strepitosa per le Ferrari: 3° posto per Sebastian Vettel che sfrutta un errore di Leclerc e sale sul podio.
A cura di Alessio Morra
378 CONDIVISIONI

Lewis Hamilton è campione del mondo per la settima volta. Il pilota inglese in Turchia vince anche il Gran Premio ed eguaglia il record di titoli di Michael Schumacher. Splendida gara delle Ferrari. Bravissimi Leclerc e Vettel, che sale sul podio e lo ha soffiato al compagno di squadra alla penultima curva.

Avvio divertente, super Stroll

Giovinazzi finisce nella ghiaia mentre porta la sua Alfa Romeo in pista, ma riesce a posizionarsi sulla griglia. Via dai box le Williams. Verstappen parte in modo orrendo, Stroll è perfetto, Perez lo segue, Hamilton sfrutta un contatto e si porta al terzo posto, alle sue spalle uno strepitoso Vettel, che passa dal 12° al 4° posto, che diventa 3°, quando Hamilton sbaglia, va lungo e perde tre posizioni. Bottas è in difficoltà, si tocca con Ocon, che è il primo a fermarsi ai box. Leclerc invece annessa fuori dalla top ten.

La rimonta di Leclerc e Vettel

Dopo un primo giro strepitoso la gara si quieta con Stroll che prova a scappare, mentre Verstappen è sempre alle calcagna di Vettel, che resiste da campione. Dopo il passaggio alle intermedie di Leclerc e Bottas il Gp diventa più vivace. La pista si asciuga e tutti i primi otto vanno ai box. Hamilton quando cambia le gomme inizia a volare, ma non guadagna posizioni anche se bracca Vettel. Albon dopo il pit guadagna secondi su secondi sui piloti della Racing Point, con Stroll sempre al comando. Leclerc nelle retrovie cambia marcia e macina giri record su giri record.

L'errore di Verstappen

Nel mezzo il ritiro di Giovinazzi e soprattutto un testacoda lungo e spettacolare di Verstappen che scivola dal terzo all’ottavo posto. Bottas invece non riesce a recuperare. Hamilton prova a superare Seb, non ci riesce, sbaglia e viene superato da Albon, che sorpassa pure Vettel e in pochi giri raggiunge Sergio Perez, ma non lo passa. Leclerc continua a volare, mentre Verstappen viene investigato.

Crolla Stroll

Quando si arriva a metà gara tutti provano a far durare di più le ‘intermedie’. Ciò fa il gioco delle Racing Point, che respirano mentre Vettel e Leclerc continuano a esaltare i tifosi della Ferrari. Poi accade di tutto dopo che le Rosse cambiano le gomme e Stroll li imita, Albon dopo un lungo si ferma ai box. Leclerc continua a volare si sbarazza di Verstappen e ancora prima supera Vettel. Mentre Stroll penalizzato dalla strategia passa dal 1° all’8° posto, Hamilton è al comando e prova a guadagnare terreno su Perez e Leclerc.

Lewis Hamilton vince in Turchia ed è campione del mondo

Il finale di gara è poco movimentato. Si attende il pit di Hamilton, che decide di gestire le gomme forte anche di un margine ampio su Perez e Leclerc e soprattutto di un Bottas ampiamente fuori dalla zona punti. Lewis guida da fenomeno e trionfa davanti a Sergio Perez e a Vettel, che sfrutta un errore di Leclerc e sale sul podio. Dopo la gara gioia e tante lacrime per Hamilton, che vince il settimo titolo, record eguagliato, il quarto consecutivo. Festeggia anche la Ferrari con Vettel sul podio dopo un anno.

378 CONDIVISIONI
La Mercedes risponde alle critiche di Hamilton in Turchia: "Sarebbe arrivato 8°"
La Mercedes risponde alle critiche di Hamilton in Turchia: "Sarebbe arrivato 8°"
Verstappen batte Hamilton ad Austin: l'olandese vince il GP USA e allunga nel Mondiale
Verstappen batte Hamilton ad Austin: l'olandese vince il GP USA e allunga nel Mondiale
Formula 1, prove libere 2 GP Turchia: Hamilton vola, ma è Leclerc a candidarsi per la pole
Formula 1, prove libere 2 GP Turchia: Hamilton vola, ma è Leclerc a candidarsi per la pole
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
288
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
276
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
185
4
S. Pérez
150
5
L. Norris McLaren
McLaren
149
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
460
2
Aston martin red bull racing
437
3
McLaren
254
4
Ferrari
250
5
Alpine
104
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni